Lo Schalke guarda al mercato italiano: Sansone nel mirino

sansone

Gli infortuni di Draxler e Farfan, a cui fa il paio la momentanea assenza di Choupo Moting (impegnato in Coppa d’Africa col suo Camerun), potrebbero costringere i dirigenti dello Schalke a dover intervenire in sede di calciomercato. Per migliorare il reparto avanzato, i Knappen avrebbero messo nel mirino Nicola Sansone, nato a Monaco di Baviera e cresciuto nel settore giovanile del FCB.

Il calciatore del Sassuolo, quindi, farebbe ritorno nella nazione dove è nato e cresciuto, nonostante lo stesso Sansone abbia sempre dichiarato di sentirsi italiano. Per indurre in tentazione gli emiliani, lo Schalke sarebbe disposto a mettere sul piatto della bilancia una cifra vicina ai 6 milioni. Oltre al Sassuolo, però, resta da convincere il calciatore, lusingato dell’interesse manifestato nei suoi confronti dallo Schalke, ma conscio che un eventuale trasferimento a Gelsenkirchen potrebbe costargli parecchio in termini di minutaggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.