Giordania-Iraq 0-1: Kasim, che slalom! Un gol che vale i quarti

Giordania Iraq Coppa d'Asia
Giordania-Iraq 0-1: Kasim, che slalom! Un gol che vale i quarti

Buona la prima per l’Iraq che oggi ha battuta la Giordania a Brisbane, ponendo una seria ipoteca sul passaggio ai quarti di finale della Coppa d’Asia 2015. Una gara dal peso specifico enorme, visto che le altre squadre del gruppo D sono Giappone e Palestina. I Blue Samurai oggi hanno battuto senza problemi la Palestina e appare verosimile che ripetano il risultato nei restanti due match, di contro la cenerentola palestinese appare come squadra cuscinetto del girone, Iraq e Giordania non dovrebbero aver problemi nell’avere la meglio. La posta in palio è molto alta dunque, anche per questo ne scaturisce un primo tempo povero di divertimento, solo due conclusioni in porta nell’arco di 45 minuti. Al sedicesimo, dopo una bella combinazione con Kasim, Mahmoud va vicino al gol, provvidenziale Zeyad.

L’Iraq gioca meglio, buona prestazione degli uomini di centrocampo, la Giordania invece si affida ai palloni alti, Jalal Hassan Hachem sempre attento in uscita. Al 55esimo Ismail va giù in area, proteste iraqene ma l’arbitrofa giocare. Con il passare dei minuti la Giordania si rende pericolosa, bene in questa fase gli uomini di Wilkins, ma al 77esimo Kasim firma il gol partita. Grande rete del centrocampista dello Swindon Town, che supera tre uomini prima di battere il portiere giordano Shafi con l’aiuto di una deviazione. La Giordania resta in dieci per il secondo giallo rimediato da Yaseen e la gara può dirsi virtualmente conclusa. Iraq vicino al raddoppio con il colpo di testa di Abdul-Zahra, poco importa perché i tre punti ci sono ed è questa l’unica cosa che conta.

Iraq seconda potenza del girone D, alle spalle del Giappone (che ha realizzato tre reti in più), i Leoni della Mesopotamia sono padroni del proprio destino.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.