Coppa d’Asia 2015, gruppo C: Qatar

qatar

Sebbene tra i convocati non ve ne sia nessuno che militi all’estero, il Qatar che vedremo nella Asian Cup Australia 2015 è una nazionale che può contare su molti giocatori naturalizzati: dal Ghana (Muntari), dall’Algeria (Khoukhi e Boudiaf), dal Kuwait (Ibrahim Majid), dal Sudan (Majid Mohamed), dal Congo (Tresor). Il caso più famoso è stato quello di Sebastián Soria: nato uruguayano, naturalizzato nel 2006, è sceso in campo con il Qatar nelle edizioni 2007 e 2011 della Coppa d’Asia, ma sorprendentemente è stato escluso dalla lista dei 23 che scenderà in campo nella terra dei canguri.
Del resto, la Qatar Stars League da qualche anno è riuscita ad attirare molti giocatori forti che – dopo aver militato in Europa – hanno deciso di trascorrervi gli ultimi anni di carriera: Hierro, Batistuta, Guardiola, Desailly, Leboeuf, Effenberg, i fratelli De Boer, Raúl, solo per citarne alcuni…

Ha ottenuto l’accesso ad Australia 2015 classificandosi seconda nel Gruppo D dei gironi di qualificazione con 13 punti, uno in meno rispetto alla capolista Bahrain: curiosamente le due nazionali si ritroveranno nel medesimo girone anche nella fase finale del torneo, insieme a Emirati Arabi Uniti e Iran.

Il Qatar è stato designato dalla FIFA come paese organizzatore dei Mondiali del 2022: al di là delle polemiche suscitate dai criteri e dalle modalità di questa decisione, per la piccola penisola del Golfo Persico sarà la prima partecipazione a una competizione alla quale non si è mai qualificato finora.

Il ct algerino Djamel Belmadi conosce bene il contesto di provenienza dei suoi giocatori, avendo allenato il club qatariota Lekhwiya, prima di assumere nel 2014 la guida della nazionale “marrone”. La scelta di lasciare a casa Sebastián Soria potrebbe costargli caro in caso di flop nel raggiungimento dei quarti di finale: non sono soltanto i tifosi di casa a seguire con attenzione i loro beniamini, ma anche gli altri paesi che si erano candidati a ospitare il Campionato del Mondo 2022 (che sono stati esclusi e non fanno mancare le critiche al calcio qatariota).

 

CONVOCATI

N. Pos. Giocatore Data nascita Squadra
 1 P Qasem Abdulhamed Burhan 15/12/1985 Al Gharafa
21 P Ahmed Sofyan Abunora 09/08/1990 El Jaish
22 P Saad Al Sheeb 19/02/1990 Al Sadd
2 D Mohamed Mousa 01/01/1986 Lekhwiya
3 D Abdelkarim Hassan 28/08/1993 Al Sadd
4 D Almahdi Ali Mukhtar 02/03/1992 Al Sadd
6 D Bilal Mohammed 02/06/1986 Al Gharafa
 7 D Khalid Muftah 02/07/1992 Lekhwiya
 13 D Ibrahim Majid 12/05/1990 Al Sadd
15 D Abdurahman Abubakar 03/08/1990 El Jaish
20 D Karim Boudiaf 16/09/1990 Lekhwiya
5 C Abdulaziz Hatem 28/10/1990 Al Arabi
8 C Ali Assadalla Thaimn 19/01/1993 Al Sadd
10 C Khalfan Ibrahim 18/02/1988 Al Sadd
11 C Hassan Al Haydos 11/12/1990 Al Sadd
14 C Khaled Abdulraouf Al Zereighi 14/11/1990 El Jaish
 16 C Boualem Khoukhi 09/07/1990 Al Arabi
18 C Mohammed Abdullah Tresor 04/08/1987 Lekhwiya
23 C Ahmed Abdel Maqsoud 07/08/1989 Umm Salal
9 A Meshaal Abdullah Abdullah 02/05/1984 Al Ahli
12 A Majid Mohamed 01/10/1985 El Jaish
17 A Ismaeel Mohammad 05/04/1990 Lekhwiya
19 A Mohammed Muntari 20/12/1993 El Jaish

 

Commissario tecnico: Djamel Belmadi

About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.