Coppa d’Asia 2015, gruppo B: Corea del Nord

coppa asia
Coppa d’Asia 2015, gruppo B: Corea del Nord

La nazionale di calcio della Corea del Nord è nota in patria con il nome di Chollima, una figura mitologica rappresentata da un cavallo alato, simbolo di eroismo. Si è qualificata alla Coppa d’Asia grazie alla vittoria nel 2012 della AFC Challenge Cup: si tratta di un torneo riservato alle nazionali asiatiche considerate “emergenti”, che dà diritto a un posto nella fase finale della Asian Cup Australia 2015. Con la stessa formula si è qualificata la Palestina, vincitrice della AFC Challenge Cup nel 2014.

La prima partecipazione a una competizione calcistica internazionale avvenne ai mondiali di Inghilterra 1966 con la storica vittoria ai danni dell’Italia, firmata da Pak Doo-Ik: la Corea del Nord venne fermata ai quarti di finale dal Portogallo guidato da Eusebio. Anche al debutto in Coppa d’Asia non sfigurò: nell’edizione kuwaitiana del 1980 il risultato finale fu un sorprendente quarto posto.
Esclusa dalle qualificazioni alla Coppa d’Asia 2007 per comportamento antisportivo nel corso delle qualificazioni all’edizione precedente, è tornata alla ribalta grazie alla partecipazione al mondiale sudafricano nel 2010.

Il giocatore più interessante è sicuramente il giovane Pak Kwang-Ryong: attaccante classe 1992, a diciannove anni è stato acquistato dal Basilea; attualmente è in forza al FC Vaduz, squadra del Liechtenstein che partecipa alla Super League svizzera.

Per il ct Jo Tong-sop sarà la seconda Coppa Asia consecutiva alla guida della nazionale nord-coreana, dopo l’edizione 2011 in Qatar nella quale la Chollima venne eliminata durante la fase a gironi. Curiosamente ha deciso di convocare 22 giocatori invece di 23.

 

CONVOCATI

N. Pos. Giocatore Data nascita Squadra
 1 P Ri Myong-Guk 09/09/1986 Pyongyang FC
18 P Ri Kwang-Il 13/04/1988 4.25 SC
22 P Ju Kwang-Min 20/05/1990 Rimyongsu
2 D Chang-Ho Ri 04/01/1990 Rimyongsu
 3 D Jang Song-Hyok 18/01/1991 Rimyongsu
4 D Jon Kwang-Ik 05/04/1988 Amroksang
5 D Han Song-Hyok 11/12/1987 Rimyongsu
6 D Ro Hak-Su 19/01/1990 Rimyongsu
13 D Sim Hyon-Jin 01/01/1991 4.25 SC
15 D Jang Kuk-Chol 16/02/1994 Hwaebul
16 D Cha Jong-Hyok 25/09/1985 Wil 1900 (SVI)
7 C Ri Sang-Chol 26/12/1990 Rimyongsu
8 C Ryang Yong-Gi 07/01/1982 Vegalta Sendai (GIA)
9 C Pak Song-Chol 24/09/1987 Rimyongsu
11 C Jong Il-Gwan 30/10/1992 Rimyongsu
19 C Ri Yong-Jik 08/02/1991 Tokushima Vortis (GIA)
20 C O Hyok-Chol 02/08/1991 4.25 SC
10 A Pak Kwang-Ryong 27/09/1992 FC Vaduz (SVI)*
12 A Om Chol-Song 12/11/1992 4.25 SC
14 A Kye Song-Hyok 12/11/1992 4.25 SC
17 A So Hyon-Uk 17/04/1992 4.25 SC
20 A Choe Won 25/11/1992 Hwaebul

 

Commissario tecnico: Jo Tong-sop

* Il FC Vaduz è la squadra di calcio della capitale del Liechtenstein, che però disputa il campionato svizzero

About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.