India: NorthEast e Delhi Dynamos ok contro Chennaiyin e Mumbai

india

INDIA – Doppio turno di Indian Super League che ha visto cadere la capolista Chennaiyin ai danni del NorthEast United e della schiacciante vittoria del Delhi Dynamos in casa contro il Mumbai City. Con questa vittoria il Delhi tenta la scalata per raggiungere uno dei quattro posti disponibili per la fase finale del campionato. Il Chennaiyin di Materazzi tracolla però rimane ancora al primo posto a quota 19 punti a +3 sull’Atletico de Kolkata ma con una partita in più.
Il Delhi Dynamos schianta il Mumbai City privo di Anelka grazie ai goal di Hans Mulder, Mads Junker, Gustavo Dos Santos e Manish Bhargav. Nel mezzo la rete della bandiera di Abhishek Yadav.
Unico neo per il NorthEast è stata l’espulsione del leader della squadra, Joan Capdevila per doppia ammonizione.
Il Delhi, privo di Alessandro Del Piero, riesce a vincere e convincere come non mai ha fatto in questa stagione e il traguardo play off non è più impossibile.
Chennaiyin FC ancora rimanere in cima con 19 punti, mentre NorthEast United a 13, ma la capolista ora sente la pressione dell’Atlético de Kolkata che è alle calcagna. Gli uomini di Materazzi si dirigono verso sud a Kochi per una partita contro il Kerala Blasters FC il prossimo 30 novembre, mentre i vincitori andranno a Goa per il 1 ° dicembre. Il Delhi Dynamos invece se la vedrà il prossimo 3 dicembre con la seconda della classe, l’Atletico de Kolkata.

CLASSIFICA INDIAN SUPER LEAGUE

1 Chennaiyin FC 19 punti (11 gare giocate)
2 Atletico de Kolkata 16 punti (10 gare giocate)
3 FC Goa 15 punti (11 gare giocate)
4 Kerala Blasters FC 15 punti (11 gare giocate)
5 Delhi Dynamos FC 13 punti (11 gare giocate)
6 Northeast United FC 13 punti (11 gare giocate)
7 Mumbai City FC 12 punti (11 gare giocate)
8 Pune City FC 12 punti (10 gare giocate)

Gli ultimi match disputati:

Kerala Blasters FC 2-1 Atletico de Kolkata
FC Goa 2 – 0 Pune City FC
Mumbai City FC 0-3 Chennaiyin FC
NorthEast United FC 1 – 2 Delhi Dynamos FC
FC Goa 3 – 0 Kerala Blasters FC

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.