Capital One Cup: Manchester City, che schiaffo dal Newcastle! Pellè spinge i Saints ai quarti

Capital One Cup

La Capital One Cup è una competizione che regala sorprese a piene mani (clicca QUI per le gare di ieri), la più clamorosa di stasera riguarda sicuramente il Manchester City ma c’è un altro caso curioso legato a questa competizione. Il Tottenham se l’è vista con il Brighton & Hove, arbitro dell’incontro è stato Mark Clattenburg. Il fischietto 39enne, stando a quanto riporta la stampa inglese, sarebbe stato “punito” così a causa di una chiacchierata telefonica con Neil Warnock, tecnico del Crystal Palace, dopo la gara contro il Wba che gli Eagles si sono aggiudicati con un rigore nel finale. I giornali però non offrono una versione uniforme dei fatti, secondo il Daily Mail Clattenburg sarebbe stato dirottato sulla Capital One Cup per un viaggio malandrino per assistere al concerto di Ed Sheeran in compagnia degli assistenti. In ogni caso il buon Mark non figura nell’elenco degli arbitri per la prossima giornata di Premier League.

Iniziamo proprio dal match che gli Spurs si sono aggiudicati senza grandi problemi contro il Brighton. Erik Lamela ha fatto il pieno di complimenti e riflettori dopo il sontuoso gol di rabona realizzato in Europa League, contro il Newcastle però se l’è presa comoda. Stasera l’argentino torna al gol, forse ama il ruolo di “Bello di Notte” di boniekiana memoria, è sua la segnatura che nel secondo tempo rompe l’equilibrio. Il Brighton chiede un penalty, Clattenburg lascia giocare ed Harry Kane chiude il discorso al minuto 75. Abbiamo accennato alla grande sorpresa della serata: il Manchester City è stato eliminato dal Newcastle. Citizens in campo con tanti titolari, i nomi roboanti non mancano ma a far male è un ragazzino classe 95. Si tratta di Rolando Aarons, per molti l’erede di Raheem Sterling, ottimo l’inserimento di questo ragazzo che piazza la palla nel sacco con un giagonale al bacio. Pellegrini non ci sta e manda in campo big del calibro di Aguero e Nasri, il gol arriva ma lo realizza Moussa Sissoko. Gran bella rete tra l’altro, a conferma di uno stato di forma straripante. Il Newcastle rialza la testa, dando seguito alla buona vittoria contro gli Spurs in campionato, il Manchester City invece è in un periodaccio.

Chi sta bene, anzi benissimo, è il Southampton. Devastanti in campionato, intraprendenti anche in Capital One Cup, i Saints eliminano lo Stoke City al termine di un match tirato. Il Southampton è grande e Graziano Pellè è il suo profeta, il tiro a giro con il quale apre le marcature è un vero e proprio gioiello. Bello anche il gol di Shane Long, il primo in biancorosso per lui, che porta al raddoppio. N’Zonzi accorcia le distanze, Diouf rimette in equilibrio il match. Crouch espulso, Pellè piazza un altro sigillo sul match e porta il Southampton ai quarti di Capital One Cup.

Competizione che entra nel vivo: questi gli accoppiamenti per i quarti di finale.

Derby County-Chelsea, Tottenham-Newcastle, Bournemouth-Liverpool e Sheffield United-Southampton.

Capital One Cup, ottavi di finale

28 ottobre

Bournemouth-WBA 2-1 (49′ O’Kane (B), 85′ aut. Elphick (W), 86′ Wilson (B))
MK Dons-Sheffield United 1-2 (67′ rig. Afobe (M), 86′ e 90’+3 Higdon (S))
Shrewsbury Town-Chelsea 1-2 (49′ Drogba (C), 77′ Mangan (S), 81′ Willian (C))
Fulham-Derby County 2-5 (27′ e 45′ Dembele (F), 45’+2 rig. Martin (D), 48′ Russell (D), 54′ Dawkins (D), 62′ Hendrick (D), 65′ (D))
Liverpool-Swansea 2-1 (66′ Emnes (S), 86′ Balotelli (L), 90’+5 Lovren (L))

29 ottobre
Manchester City-Newcastle 0-2 (6′ Aarons, 76′ Sissoko)
Stoke City-Southampton 2-3 (6′ e 89′ Pellè (SO), 30′ Long (SO), 49′ N’zonzi (ST), 83′ Diouf (ST))
Tottenham-Brighton 2-0 (54′ Lamela, 75′ Kane)

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.