Liga; vincono Valencia e Siviglia, colpaccio Elche

Domenica di grande calcio in Spagna dopo che nella giornata di sabato la Liga ha visto la vittoria dell’Atletico nel derby di Madrid e la risposta del Barcellona, un secco 2-0 con doppietta di Neymar. Sono ben 3 le partite disputate nella giornata di oggi. In attesa del posticipo serale tra Granada e Villareal, l’ Elche si è imposto per 3-2 a Madrid contro il Rayo Vallecano, il Valencia ha schiacciato 3-1 l’Espanyol al Mestalla mentre il Siviglia si è imposto 2-0 sul Getafe.

A Madrid si è vista una gran partita tra il Rayo e l’Elche con una buona vittoria della  neo promossa che ottiene così i primi 3 punti del campionato dopo il pareggio in casa contro il Granada della famiglia Pozzo, resta invece fermo a quota 2 punti la terza squadra della capitale. Primo tempo divertente che si chiude sull’1-1 dopo il goal di Albacar per gli ospiti e la risposta dell’ex Lazio e Chelsea, Kakuta; spettacolare la ripresa con tante azioni da ambo i lati, più cinico l’Elche che tra il 56′ e il 70′ fissa il risultato sul 3-1 grazie ai goal di Jonhatas e Mosquera, nel finale il Rayo accorcia le distanze dal dischetto con Bueno ma è solo un’illusione, il match si chiude sul 3-2 per i biancoverdi.

Al Mestalla il Valencia archivia facilmente la pratica Espanyol. I padroni di casa conquistano i 3 punti grazie ad una prova convincente; la partita inizia al meglio per la compagine che gioca tra le mura amiche grazie al goal di Piatti al 7′, il Valencia gioca un grande match e nella ripresa chiude definitivamente la partita grazie ai goal di Parejo e di Paco Alcacer, nella scorsa settimana ha trovato il goal all’esordio con la maglia delle furie rosse, inutile la rete della bandiera al 90′ di Garcia da calcio di rigore. Buona affermazione del Valencia che si piazza al secondo posto con 7 punti in 3 partite.

Molto simile anche la partita che ha visto protagoniste Siviglia e Getafe con i padroni di casa vittoriosi per 2-0 dopo una prova più che positiva. I rosso-bianchi giocano nettamente meglio e al 44′ passano grazie al rigore trasformato da Bacca per il fallo di Guaita. La compagine vittoriosa nella scorsa dell’Europa League chiude l’incontro nella ripresa grazie al goal di Vidal all’87’. Totalmente amorfa la prova degli ospiti che restano a 3 punti mentre i padroni di casa agganciano al secondo posto il Valencia a sole due distanze dal Barcellona.

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.