Sunderland-Tottenham 2-2: i Black Cats non crollano davanti all’armata di Pochettino

Il Sunderland ospita il Tottenham allo Stadium of Light per la 4° giornata di Barclays Premier League. I Black Cats sono alla ricerca della prima vittoria stagionale, mentre gli uomini di Pochettino devono riprendersi dalla pesante sconfitta pattuita per 3-0 contro il Liverpool andata in scena nella scorsa giornata. La prima frazione di gioco è spettacolare: Rose, ex della partita, impegna Mannone con una conclusione dall’area piccola incendiando il pubblico ospite. I supporters degli Spurs esplodono di gioia al 2′ con la rete di Chadli, il belga insacca in rete dopo una timida respinta dello stesso Mannone su un bolide scagliato da media distanza da Adebayor. La partita si è già sbloccata e sono passati solo una manciata di secondi. Il Sunderland però non vuole deludere nuovamente i propri tifosi e trova il goal del pareggio al 4′ con Johnson: l’ex Manchester City penetra in area e mette a sedere un paio di uomini, infine conclude di destro fulminando Lloris sul secondo palo. 1-1 allo Stadium of Light e parità ripristinata. Il ritmo cala e gli Spurs prendono in mano le redini del gioco, Chadli e Adebayor impegnano Mannone in un paio di circostanze, ma il portiere italiano preserva il pareggio. Al 37′ Dembelé sfiora la rete del vantaggio con una conclusione dalla distanza, ma il pallone termina sul palo e Mannone viene nuovamente graziato. Il primo tempo termina in parità.

Nella ripresa gli ospiti trovano la rete del rinnovato vantaggio con Eriksen, il danese spunta da una mischia furibonda e infila per la seconda volta Mannone. Spurs in vantaggio e Sunderland costretto a rincorrere nuovamente. Il Tottenham è padrone del campo, ma il Sunderland trova il pareggio al 83′: Jordi Gomez batte una punizione all’altezza del calcio d’angolo, il pallone sbatte addosso a Kane e si infila inesorabilmente in rete. Lo sfortunato attaccante provoca un autogol che vale il pareggio per i Black Cats ad una decina di minuti dallo scadere. Il Sunderland rischia di passare in vantaggio, ma Buckley si divora la rete che avrebbe portato la compagine di casa in paradiso. Il match termina Sunderland-Tottenham Hotspur 2-2. Il pareggio non accontenta nessuna delle due squadra e gli Spurs avrebbero meritato il bottino pieno, ma è basta una distrazione degli uomini di Pochettino per rovinare una buona prestazione.

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.