Il Leeds sempre più “Made in Italy”: tutte le trattative in corso

Il Leeds è sempre più italiano: dopo le vicissitudini legate all’acquisizione del club dello Yorkshire, il nuovo patron Massimo Cellino sembra davvero fare sul serio per dare un’impronta sempre più mediterranea alla compagine britannica. Il ds Salerno ha carta bianca, e le trattative con diversi club di Serie A e B sono in pieno svolgimento se non in dirittura d’arrivo.

Dopo gli arrivi di Silvestri, Berardi, Bianchi e Doukara, è di oggi l’arrivo in prestito dal Milan del giovane Benedicic. Salerno è in Italia per discutere tra gli altri il danese Sorensen con la Juventus ed il baby Viviani con la Roma. Se per il primo manca solo l’ufficialità, per il secondo la trattativa sembra ormai scemata visto l’alto interesse del Latina, che punterebbe tenerlo in prestito per la seconda stagione consecutiva.

Per puntellare la difesa piacciono Fabrizio Grillo (svincolatosi dal Siena) e Piccini della Fiorentina (lo scorso anno in prestito al Livorno), per il centrocampo piace Adryan (pupillo di Cellino, che lo ha avuto al Cagliari), per l’attacco si pensa infine ad un altro ex cagliaritano, Robert Acquafresca, in cerca di riscatto dopo la deludente stagione a Bologna culminata con la drammatica retrocessione dei felsinei.

 

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.