Everton, ufficiale: ecco il bosniaco Bešić

Muhamed Bešić, calciatore nato a Berlino ma di chiare origini bosniache è l’ ultimo arrivato in casa Everton. La squadra di Liverpool sta proseguendo, in maniera scrupolosa la linea di ringiovanimento del club per la prossima stagione. Besic, soli 22 anni per lui, acquistato dal Ferencváros, squadra di Budapest, è la prova che mister Roberto Martínez Montoliú, catalano come un certo Guardiola ha sposato pienamente la causa del club inglese: acquistare giovani promettenti e di talento. Il nazionale bosniaco ha firmato un contratto quinquennale, a testimonianza che la società crede pienamente nei suoi mezzi e nelle sue possibilità. Siamo sicuri che saprà ripagare la fiducia ricevuta già a partire dal prossimo campionato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.