Barcellona, Luis Enrique: ‘Abbiamo giocato bene ma è presto. Afellay? Può partire o…’

Il nuovo Barcellona targato Luis Enrique scalda i motori, ma è ancora “troppo presto” per parlare secondo l’ex tecnico giallorosso. Vittoria per uno a zero in amichevole contro il Recreativo Huelva, tanti i giovani in campo. “Tutti i giocatori del Barça B e della prima squadra hanno giocato bene – afferma – hanno preso la partita con serietà. Hanno mostrato dedizione e abbiamo avuto occasioni ma non riusciamo a concretizzare è ancora troppo presto”.

Luis Enrique non si sbottona più di tanto per quanto riguarda il mercato, da definire la situazione di Afellay. L’olandese potrebbe partire: “La situazione di Ibrahim è diversa da quella degli altri. Mi è piaciuto come ha giocato. Può coprire vari ruoli. Potrebbe restare o andare via. Al momento però è parte della squadra”.

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.