Dinamo Mosca, preso Buttner dal Manchester United

Il Manchester United ha ufficializzato la cessione di Alexander Buttner alla Dinamo Mosca. Il terzino sinistro olandese era arrivato all’Old Trafford, proveniente dal Vitesse, nell’agosto del 2012 per circa quattro milioni di sterline. Buttner, scelto da Ferguson, non è però mai riuscito a imporsi in Premier League né tantomeno ad avvicinarsi a scalzare Evra dal posto da titolare. Con l’arrivo di Shaw dal Southampton (27 milioni di sterline, clicca qui per saperne di più), e il rinnovo dell’esperto terzino francese, gli spazi per Buttner (15 presenze durante la scorsa stagione) sarebbero ulteriormente diminuiti. L’offerta della Dinamo Mosca, così, è stata prontamente accettata dallo United: 4,4 milioni di sterline più bonus che potrebbero far salire il prezzo finale a 5,6 milioni. Il Manchester United ha salutato Buttner con questo comunicato ufficiale:

The Dutch defender was one of Sir Alex Ferguson’s last signings when arriving from Vitesse Arnhem in August, 2012. A dependable understudy for Patrice Evra at left-back, he scored on his debut against Wigan Athletic and also netted in Sir Alex’s final game as manager at West Brom.

Although continuing to play second fiddle to the experienced Evra under David Moyes, Büttner was outstanding against Bayern Munich in the Champions League when the Frenchman was suspended, marking his fellow countryman Arjen Robben superbly.

Overall, Büttner made a total of 28 appearances for the club, 25 as a starter, with his final outing coming in the 3-1 defeat of Hull City at Old Trafford in May.

Everybody at Old Trafford would like to thank Alex for his service and wish him well for his new career in Russia.

About Alfonso Alfano 1752 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.