Juventus, Roma e Milan: futuro in Serie A per Perisic?

PERISIC – La buona stagione al Wolfsburg, intervallata dalle solite “pause” di rendimento, e le belle prove offerte con la maglia della Croazia durante il Mondiale, hanno attirato le attenzioni dei club italiani su Perisic, esterno sinistro con un passato nel Borussia Dortmund di Klopp. Sull’ex calciatore del Bruges avrebbero messo gli occhi tre squadre di Serie A: Juventus, Roma e Milan. Al calciatore non dispiacerebbe un’avventura italiana, a condizione di poter recitare un ruolo “importante” e non da comprimario.

Nel nuovo Milan di Inzaghi, che sembra orientato a scendere in campo con il 4-3-3, Perisic si troverebbe in competizione con El Shaarawy per la fascia sinistra (posizione ideale del croato), mentre da esterno alto destro, ruolo che riesce a ricoprire con discreti risultati, potrebbe trovare maggior spazio. Dovesse approdare alla Roma, invece, diverrebbe una validissima alternativa  del 4-3-3 di Garcia, in grado di occupare indifferentemente le due fasce, che vanno integrate a livello numerico in vista dell’impegno in Champions League. A Torino, salvo un cambio di modulo da parte di Conte, farebbe decisamente fatica a trovare spazio; l’unico ruolo che potrebbe ricoprire nel 3-5-2 bianconero, è quello di seconda punta in appoggio del centravanti, posizione già ricoperta in talune circostanze (ma con risultati non eclatanti). Il direttore generale del Wolfsburg, Allofs, smorza subito i rumors:”Non c’è giunta nessuna offerta. Queste voci mi lasciano, francamente, un po’ perplesso: il giocatore non si muove da qui.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.