Mandzukic, ritorno al futuro: riparte dal Wolfsburg?

MANDZUKIC WOLFSBURG – Clamorosa indiscrezione del quotidiano “Die Welt“: Mario Mandzukic sarebbe ad un passo dal Wolfsburg, club nel quale ha militato fino a due stagioni fa. L’attaccante croato, attualmente impegnato con la propria nazionale nel Mondiale brasiliano, ha dichiarato da diverse settimane che non resterà al Bayern Monaco. Troppi gli screzi con Guardiola, che con l’arrivo di Lewandowski relegherebbe Mandzukic al ruolo di comprimario.

A Mario, eroe del Triplete bavarese del 2013, il ruolo di riserva va stretto. E non è un mistero, quindi, che il croato si stia guardando attorno da diverse settimane. Il suo nome è stato accostato a Chelsea (che ha già acquistato Diego Costa), Milan (che può accaparrarsi il croato solo tramite la cessione di Balotelli) e Arsenal, ma in vantaggio, ora, pare esserci il Wolfsburg, compagine con cui si è fatto conoscere al grande calcio europeo. La società bianco-verde, di proprietà del colosso automobilistico Volkswagen, non avrebbe problemi ad assecondare le richieste del Bayern, che chiede una cifra vicina ai 25 milioni per privarsi del croato. I dirigenti del club tedesco, però, smentiscono che ci sia una trattativa in corso, rispettando un copione già visto, lo scorso anno, per l’arrivo di Luiz Gustavo dal Bayern Monaco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.