Inghilterra-Perù 3-0: test perfetto per la squadra di Hodgson

England v Peru - International FriendlyDa qui in avanti Roy Hodgson avrà delle belle gatte da pelare. Si perché la sua Inghilterra quest’oggi a Wembley ha dimostrato esser squadra tosta e ha mandato un serio segnale alle sue dirette avversarie al Mondiale, Uruguay e Italia. Il Perù non è un avversario di primissimo livello però i leoni inglesi sono stati bravi a non abbassare la guardia e a giocare una gara perfetta, mantenendo il pallino del gioco sempre in mano. Le ottime notizie arrivano però anche dalla panchina. Infatti la rosa inglese si è dimostrata di altissimo livello in tutte le sue componenti. Un dato di fatto è il non mutare dell’intensità di gioco nonostante i numerosi cambi effettuati da mister Hodgson. A sbloccare la gara, sotto gli occhi di un attento principe Harry, c’ha pensato il solito Sturridge. L’attaccante del Liverpool s’inventa un gol fantastico che non lascia scampo a Fernandez, un tiro a giro che finisce all’incrocio dei pali.

Nella ripresa i padroni di casa dilagano. Al 65′ su azione d’angolo, il cross di Leighton Baines trova la pronta girata di testa di Cahill, punto fermo della difesa inglese, che firma il raddoppio. Roy Hodgson provvede subito a iniziare la girandola di cambi e fanno il loro ingresso in campo Milner, Sterling, Stones, Smalling e Barkley. Al 70′ sempre da un corner l’Inghilterra trova il gol che chiude la gara con Jagielka che sfrutta una papera di Fernandez per mettere dentro il gol del 3a0. Un Inghilterra così può far davvero paura!.

About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.