Barcellona, Sanchez nel mirino della Juventus

FC Barcelona v CA Osasuna - La LigaIl Barcellona è un vero e proprio cantiere: il rinnovo di Lionel Messi e le contrattazioni con Luis Enrique per affidargli la panchina blaugrana non sono le uniche operazioni ad occupare i pensieri e le giornate della dirigenza. Messi rinnoverà il proprio contratto: non c’è alcun problema di carattere economico, ma soltanto la volontà di conoscere fino in fondo i progetti tecnici della società. Luis Enrique schiaccia l’occhio a Zubizarreta, e convincere il Celta Vigo a lasciarlo libero non sarà un problema.

Concluse in modo positivo queste due operazioni urgenti, sarà tempo di mercato e, prima di investire in modo ingente, la società blaugrana dovrà pensare alle cessioni per fare cassa. Fabregas ha già rifiutato l’offerta del Mancheser United, mentre Sanchez, dopo una stagione ricca di pochi alti e molti bassi, si sta guardando intorno e valuta con attenzione le proposte provenienti dall’Italia.

Il cileno è seguito da tempo da Beppe Marotta, che vede in lui quel giocatore eclettico in grado di far compiere il salto di qualità tanto sperato alla manovra offensiva dei bianconeri. Conte da l’idea di stare valutando la possibilità di cambiare aria, ma in realtà ha una voglia matta di continuare con la Juventus, a patto che vengano finalmente esauditi i suoi desideri.

Il tecnico salentino vuole cambiare modulo di gioco e mentalità, passando ad un più offensivo 4-3-3, ma per farlo ha bisogno di giocatori capaci di agire da punte esterne, senza dimenticare la fase difensiva. Nani, secondo i ben informati, è già bianconero, Di Maria piace, Sanchez, per rapporto qualità/prezzo, rappresenterebbe un vero e proprio colpo di mercato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.