Ligue 1: au revoir Valenciennes, il Sochaux non molla

Ligue 1, giornata numero 36, ieri il Lille si è visto sfuggire una vittoria accarezzata fino a cinque dal termine. Vantaggio alla mezz’ora con Kalou, il Bastia rinviene con Khazri, che di testa corregge in rete il traversone di Raspentino. Il Losc, terza forza del campionato viene dunque fermato dai corsi, tranquillissimi a 45 lunghezze. Autoritario il Saint-Etienne, due a zero contro il Montpellier ed Europa League in tasca. Il quinto posto è assicurato, Hamouma ed Erding per i tre punti. Lorient di misura contro l’Ajaccio, successo di carattere ottenuto in inferiorità numerica. La rete di Aliadiere al quarto d’ora, biancorossi in superiorità numerica per l’espulsione di Manga che non riescono a trovare il pari e restano sempre più fanalino di coda a soli 20 punti.

Valenciennes, penultimo ben nove lunghezze sopra l’Ajaccio, che perde in casa contro il Bordeaux. Giornata disgraziata per Les Athensiens, che lasciano la Ligue 1 e sbagliano un rigore, Melikson si fa ipnotizzare da Carrasso e Faubert al 74esimo infila Novaes. Di misura anche il Reims contro l’Evian, spettacolare Krychowiak, che serve con il tacco Mandi, cross in mezzo e Oniangué mette nel sacco. Gli ospiti le provano tutte, c’è da registrare pure un rigore fallito da Mongongu, ma restano a 38 punti, solo un punticino sopra al Sochaux che ha battuto il Nizza. Successo fondamentale in chiave salvezza, una sola lunghezza dalla luce come abbiamo datto, Pejcinovic e Jordan Ayew segnano, Cvitanich si fa buttare fuori nel finale. A completare il quadro il pari tra Tolosa e Nantes.

Ligue 1, 36esima giornata

Bastia-Lille 1-1
Saint-Etienne-Montpellier 2-0
Sochaux-Nizza 2-0
Tolosa-Nantes 1-1
Valenciennes-Bordeaux 0-1
Lorient-Ajaccio 1-0
Reims-Evian 1-0
Marsiglia-Lione ore 21.00

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.