Bayern Monaco: Hoeness saluta, Hopfner nuovo presidente

GERMANY-FBL-GER-SPORTS-EARNING-BAYERN Giornata di addii e presentazioni ieri in casa Bayern Monaco, una seduta straordinaria del club ha visto un Uli Hoeness visibilmente commosso salutare tutti, precisando però che si tratta di un arrivederci: “Non è ancora finita. Ho commesso un grave errore e mi assumo ogni responsabilità. E quando tornerò non mi darò al riposo”. Hoeness fa riferimento alla condanna per evasione fiscale (28 milioni di euro), tre anni e mezzo di carcere per lui (clicca qui per saperne di più), la carica di presidente è stata assunta dal 61enne Karl Hopfner formalmente eletto proprio ieri. Scelta formalizzata quella dell’assemblea generale ma già presa subito dopo le dimissioni di Hoeness.

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.