Simeone teme Real e Barcellona: ‘Non possiamo sbagliare’

L’Atlético Madrid ha superato un altro grosso ostacolo verso la conquista del titolo, vincendo di misura al Mestalla con una difesa praticamente insuperabile, ma il suo condottiero, Diego Simeone, vuole scongiurare un calo di attenzione dei suoi uomini. La vetta è ormai lì a portata di mano, le sfide contro Levante e Malaga non possono intimorire i Colchoneros, ma il calcio non è una scienza esatta e i tre punti andranno sudati sul campo. Il “Cholo” questo lo sa bene ed è consapevole anche del fatto che Real Madrid e Barcellona non molleranno fino al termine della stagione.

Tutti in riga, concentrati, sul pezzo, così vuole i suoi uomini Simeone, perché la stagione è stata fin qui esaltante, ma gli obiettivi devono essere ancora centrati: “Ogni partita è difficile, combattuta e richiede un grande sforzo. Il Valencia è stato molto intenso, vivace, come mi aspettavo. Abbiamo due grandi rivali dietro e non possiamo sbagliare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.