Jorge Jesus: ‘Sfida da Champions, battuta una grande squadra’

Jorge Jesus è soddisfatto a metà, dopo la vittoria sulla Juventus. Il bolide di Lima ha regalato la vittoria alle Aquile, la grande prova dei suoi centrali difensivi fa ben sperare per la gara di ritorno, ma il gol di Tevez pesa come un macigno in ottica qualificazione: “Era importante vincere, ma sarebbe stato meglio vincere 2-0 piuttosto che 2-1. Sapevamo di affrontare una grande squadra e di dover essere perfetti in difesa. Appena abbiamo avuto qualche difficoltà nella nostra metà campo Tevez ne ha approfittato con una grande giocata individuale. E’ stato un bellissimo spettacolo tra due grandi squadre. E’ stata la prima sconfitta della Juventus in Europa League. Entrambe le squadre hanno dimostrato la propria forza, è stata una sfida tra squadre di Champions. Il 2-1 non decide nulla. L’eliminatoria è ancora aperta, ma andiamo a Torino con uno spirito migliore perché abbiamo vinto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.