Wilmots annuncia: “Adnan Januzaj giocherà per il Belgio”

La telenovela é finita, Adnan Januzaj alla fine ha scelto il Belgio. La notizia é stata resa ufficiale dal profilo twitter del ct della nazionale belga Marc Wilmots con queste parole: “Ho ricevuto ufficialmente la conferma che Adnan Januzaj sarà disponibile nell’indossare i colori della nazionale belga per il resto della sua carriera”.

10312084_10201759717974966_1050375902_nImmediatamente la notizia ha fatto il giro del mondo, specie in Kosovo, Albania, Inghilterra, Turchia e Serbia, nazionali per cui il giovane centrocampista dello United avrebbe potuto giocare, causa della storia della sua famiglia. Se da una parte c’è chi sorride, come lo stesso Wilmots, dall’altra c’è una nazione, l’Albania, che vede infrangersi un sogno in cui aveva messo anima corpo. “Tu non ci meriti” è il titolo in prima pagina di oggi del quotidiano sportivo “Gazeta e Sportit”, e riassume nel miglior modo possibile lo stato d’animo di tutti quelli che speravano di vedere Januzaj con la maglia rossonera. Tutto il panorama calcistico nazionale si era mosso per cercare di convincere il talento dei Red Devils. Dalle richieste di un incontro ufficiale di Gianni De Biasi – richieste che peraltro non hanno ricevuto mai risposta – alla lettera quasi disperata della federazione calcistica albanese (con tanto di “accetteremo qualsiasi condizione, l’importante è che Januzaj giochi per l’Albania”) al padre di Januzaj, senza dimenticare la pagina Facebook “Adnan Januzaj dì si alla nazionale albanese” che è diventata per l’intera nazione un punto di riferimento. Nulla è servito però. A De Biasi ora non rimane che vedere un nazionale albanese giocare con un’altra maglia, dopo i vari e già noti Shaqiri, Xhaka, Behrami, Dzemaili, Konè e Hetemaj.

Più “sportiva” invece la reazione del Kosovo attraverso le parole del Ministro allo Sport, Memli Krasniqi. “Auguro il meglio possibile ad Adnan. Spero possa gioire con il Belgio ai mondiali, per lui è una grande opportunità”. Dopo l’annuncio ufficiale, le dichiarazioni più vicine al giocatore sono state quelle del suo agente Dirk De Vriese. “Il Belgio è una scelta di cuore, ma anche quella più logica perché Adnan è nato e cresciuto a Bruxelles. Scelta solo in ottica Mondiale? Assolutamente no. Adnan non ha avuto ancora modo di parlare con Wilmots e per questo la sua presenza al mondiale è tutt’altro che una certezza”. Anche se non farà parte della spedizione mondiale, quel che è certo però è che Adnan Januzaj giocherà per il Belgio. Contenti o no, bisogna accettarlo.

About Enxhi Fero 113 Articoli
Originario dell'Albania, studente universitario di 20 anni con tanti sogni nel cassetto. Grazie a TuttoCalcioEstero coltiva la sua passione verso il giornalismo sportivo. Oltre al calcio anche tanto basket.

2 Commenti su Wilmots annuncia: “Adnan Januzaj giocherà per il Belgio”

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.