Eredivisie: Cambuur salvo, il Twente manda all’inferno il Roda

Il sabato di Eredivisie si apre con una sfida sicuramente votata allo spettacolo quale G.A. Eagles – sc Heerenveen. La aquile di Denventer si possono dire quasi certe della salvezza e quindi non hanno grandi motivazioni alle spalle, lo stesso non si può dire dell’Heerenveen, che è chiamato ad una vittoria per confermare una posizione stabile all’interno della zona playoff. Nella prima frazione di gioco il giovane terzino Van Aken apre le marcature per gli ospiti con un preciso colpo di testa. Nella ripresa al 76′ il solito Finnbogason sigla una rete da distanza ravvicinata, che mette in cassaforte la vittoria per i frisoni. 27° rete per l’islandese in questa stagione ed Heerenveen che esce vittorioso da Denventer.

La gara più divertente del sabato è sc Cambuur – Vitesse. Solitamente il contenuto impianto di Leeuwarden non offre match esaltanti a causa di un terreno sintetico che limita lo spettacolo ed è sempre al centro di diverse polemiche. Il match si sblocca al 21′ con Leerdam che colpisce i padroni di casa sugli sviluppi di un corner. Pareggia subito dopo Barto con una correzione di testa che si insacca in rete. Al 29′ Leerdam è di nuovo protagonista con una autorete che porta in vantaggio il Cambuur. Atsu non ci sta e sigla la rete del momentaneo pareggio al 39′, chiudendo il primo tempo con 4 reti all’attivo. Nella ripresa lo spettacolo non cessa ed al 56′ Traorè, con una fantastica azione personale, insacco alle spalle di Nienhuis. L’orgoglio del Cambuur da la svolta decisiva al match, in 5 minuti prima Ogbeche e poi Barto portano il risultato al definitivo 4-3. Gara pirotecnica a Leeuwarden, il Cambuur è salvo.

Nella partita che chiude il sabato di Eredivisie il Twente affronta il Roda. Tutto facile per i Tukkers che chiudono la pratica Roda con relativa facilità. Borven sigla una doppietta personale che annienta i gialloneri di Kerkrade. Nella ripresa Ebecilio mette l’ombrellino nel long drink. Il Roda con questa sconfitta si conferma nella zona calda della retrocessione, in terza posizione invece il Twente con una partita in più.

Risultati:

G.A. Eagles 0 – 2 sc Heerenveen

sc Cambuur 4 – 3 Vitesse

Twente 3 – 0 Roda JC

(Fonte foto:http://www.vitesse.nl/)

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.