Campionati Statali di Brasile: il Santos cerca l’ipoteca. Flamengo, attento

I campionati statali di Brasile volgono oramai al termine in terra verdeoro; le finalissime dei diversi campionati non smetteranno, tuttavia, di riservarci sorprese ed emozioni.

PAULISTA – Questa sera alle 21.00 (ora italiana) il Santos sarà ospite dell’Ituano con l’intento di porre una prima ipoteca sulla Coppa; impresa non certo facile dato che i padroni di casa hanno già dimostrato la propria forza estromettendo dalla corsa alla vetta prima il Botafogo SP,  poi addirittura il Palmeiras. Oswaldo de Oliveira, dopo aver battuto il Ponte Preta in prima istanza e il Penapolense nell’ultima uscita, punterà probabilmente forte ancora su Geuvanio e Leandro Damião per sfondare la retroguardia avversaria.

CARIOCA – Nel finale del Carioca il Vasco da Gama, dopo averla spuntata all’ultimo contro il Fluminense, darà vita al Classico contro un super Flamengo che è arrivato in finale con una facilità scoraggiante ma che non può certo abbassare la guardia contro il Bacalhau e un certo Thalles che, quando entra, ha spesso il vizietto del gol; oltre a lui Adilson Batista potrà contare ovviamente su Everton Costa ed Edmilson – a segno proprio nell’ultima partita vinta con il Flu – per mettere in difficoltà il Fla e portare a casa magari la finale di andata.

MINEIRO – Stasera sarà anche il turno del Mineirão con l’Atlético Mineiro che ospiterà per la finale di andata (21.00, ora italiana) il Cruzeiro, certamente più in forma dei rivali ad inizio campionato, ma che ora si troverà di fronte il Galo in ben altre condizioni fisiche e mentali. Se Paulo Autuori potrà puntare su Jo e Guilherme per bucare la porta avversaria, la Raposa si affiderà senz’altro a Dagoberto, aiutato da Julio Baptista e Wilian e supportato da Nilton e Lucas Silva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.