Barcellona-Manchester City, Kompany: ‘C’era rigore netto per noi’

La direzione arbitrale di Barcellona-Manchester City (clicca qui per la cronaca) ha fatto infuriare Vincent Kompany. “Per me è chiaramente rigore” afferma il difensore commentando un contatto in area tra Dzeko e Piqué. “La chance è andata sprecata, possiamo discutere di queste cose ma non sapremo se questi episodi sarebbero bastati per qualificarsi. Potevamo segnare e ciò avrebbe cambiato ovviamente la gara. Finire in 10 dopo un rigore evidente, penso che non siano le condizioni più facili per affrontare una squadra forte”. Non si è visto un divario enorme tra le due squadre (clicca qui per le pagelle) secondo Kompany ma un Messi così fa la differenza: “Nell’arco delle due gare, quando eravamo 11 contro 11, non c’era così tanta differenza. Ovviamente Messi è un giocatore incredbile e con lui tutto può succedere”. 

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.