Seedorf: ‘Siamo delusi, Balotelli rimane fondamentale’

Non si può certo dire che Clarence Seedorf fosse raggiante in conferenza stampa al termine della gara persa contro l’Atlético Madrid. Uscire dalla Champions League rattrista, ma la squadra ha bisogno di una scossa immediata dal punto di vista psicologico: ‘Siamo delusi, dopo il pareggio non siamo riusciti a raddoppiare e il loro secondo gol ci ha mandati al tappeto. Il gruppo non è riuscito a reagire. Siamo usciti dalla Champions League contro una grande squadra, che ha vinto meritatamente. Dobbiamo tornare a lavorare con forza ed entusiasmo per migliorare e crescere’. Seedorf ha poi dribblato le domande su Balotelli, preferendo parlare del gruppo e non dei singoli: ‘Quando perdiamo, perdiamo tutti. Mario rimane un giocatore fondamentale. Quando un giocatore non è nella sua migliore serata, la squadra può fare bene lo stesso’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.