HomeLigaBarcellona, Puyol annuncia addio a fine stagione

Barcellona, Puyol annuncia addio a fine stagione

Published on

CALCIOMERCATO BARCELLONA PUYOL – Giornata di addii illustri, notizie nell’aria da tempo che oggi trovano conferma. E’ un dispiacere per tutti gli appassionati, a prescindere dal tifo, comunicare la fine della storia in blaugrana di Carles Puyol. Se ne parla da mesi (clicca qui per saperne di più), il difensore in conferenza stampa ha sciolto le riserve con la sua consueta onestà: “Dopo le mie ultime due operazioni ho capito che è dura tornare ai livelli che servono per giocare qui, anche più di quanto pensavamo io e il chirurgo”.

“Ecco perché ho preso questa decisione. Non mi lascerò trasportare dalle emozioni oggi. Mancano ancora tre mesi alla fine della stagione e chi mi conosce sa che continuerò a lottare per migliorare la mia condizione fisica e aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi stagionali. Non so cosa accadrà esattamente il 30 giugno – prosegue Puyol – ma di sicuro so che avrò bisogno di riposo a fine stagione”.

Vera e propria leggenda in casa Barcellona, Carles è arrivato al Camp Nou nel lontano 1995, quattro anni dopo l’esordio in prima squadra durante la gestione Van Gaal. Tanti i trionfi, sei volte in campionato, tre volte in Champions, due Mondiali per club, due Supercoppa e altrettante Copa del Rey. Aggiugiamoci pure sei Supercoppa di Spagna, senza contare i successi ottenuti con la nazionale spagnola. Negli ultimi tempi i frequenti problemi fisici lo hanno limitato, in particolare quelli al ginocchio destro, che gli sono costati Euro 2012 e buona parte dello scorso campionato.

La decisione è presa, ma Puyol avrà modo di salutare il suo popolo nel migliore dei modi: “Farò un’altra conferenza stampa a fine stagione per salutare tutti coloro che sono stati con me in questi 19 anni. Quel giorno – conclude il difensore, visibilmente emozionato – risponderò a tutte le vostre domande. A presto”. 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...