HomeLigue 1Saint-Etienne - Monaco 2 - 0: giornata-no della squadra di Ranieri. Lemoine...

Saint-Etienne – Monaco 2 – 0: giornata-no della squadra di Ranieri. Lemoine e Hamouma firmano il successo dei Verts

Published on

SAINT-ETIENNE MONACO . Il Saint-Etienne batte 2-0 il Monaco e mette su un piatto d’argento la Ligue 1 al PSG. Se domani, infatti, i parigini dovessero battere il Marsiglia, il divario sui monegaschi salirebbe a +8 e diventerebbe quasi incolmabile alla luce delle prestazioni offerte finora dalla squadra di Blanc.

 

Si sapeva che l’impegno per il Monaco non era dei più facili e i biancorossi ci hanno messo del loro, incappando nella classica giornata-no, in cui tutto è girato storto. Ranieri schierava il solito 4-3-1-2, ma Abidal e Rivière venivano rimpiazzati da Isimat-Mirin e Martial. L’avvio era equilibrato, con un occasione per parte (Lemoine e Germain), poi al 17′ un gran tiro di Lemoine dal limite finiva sotto l’incrocio alla destra di Subasic e cambiava il corso della gara. Gli ospiti non riuscivano a organizzare una reazione concreta e fino agli ultimi minuti del primo tempo, i padroni di casa controllavano agevolmente la partita. Solo prima dell’intervallo, il Monaco andava vicino al pareggio con una girata di Isimat-Mirin, salvato sulla linea da Lemoine che poco dopo sfiorava la rete del raddoppio con un gran diagonale deviato dall’estremo difensore monegasco.

 

Nella ripresa, Ranieri cambiava modulo e si affidava a Dirar e Ocampos: subito i mongeaschi davano l’impressione di poter pareggiare e toccava a Ruffier dover salvare su Rodriguez. I cambi non portavano però l’effetto sperato e la manovra del Monaco era troppo prevedibile. Al 66′ il Saint-Etienne raddoppiava: azione solitaria di Hamouma che prendeva palla nella propria metà campo, puntava l’area avversaria e dal limite faceva partire un tiro non irresistibile che un goffo intevrnto di Subasic trasformava nel 2-0.

 

Nonostante gli oltre venti minuti da giocare, il Monaco non era in grado di reagire ed ai padroni di casa andava benissimo il ritmo lento su cui si sviuppava l’ultima parte di gara. Neppure l’ingresso di Berbatov cambiava le carte in tavole e, dopo quasi quattro mesi dalla sconfitta di Lille, la squadra di Ranieri tornava a mani vuota da una trasferta. Il Saint-Etienne, invece, sale al terzo posto, in attesa di Ajaccio-Lille di domani pomeriggio.

 

Saint-Etienne – Monaco 2 – 0 (17′ Lemoine, 66′ Hamouma)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Ligue 1, Psg strafavorito: ecco la griglia di partenza del campionato francese

Il campionato francese non gode purtroppo di una grandissima fama. Inutile negarlo: il meglio...

Il triste record del Marsiglia

Mercoledì sera, al Velodrome, il Marsiglia ha stabilito un nuovo record negativo in Champions...

Marsiglia, l’era Villas-Boas è destinata a durare?

Quando, il 29 Maggio 2019, dopo una Ligue 1 tormentata e ricca di contestazioni...