Valencia-Dinamo Kiev 0-0, spagnoli agli ottavi secondo copione

Tutto secondo pronostico: il Valencia capitalizza il 2-0 conquistato sette giorni fa a Nicosia, elimina la Dinamo Kiev e accede agli ottavi di Europa League, dove incontrerà i campioni di Bulgaria del Ludogorets Razgrad, giustizieri della Lazio.
A differenza dell’andata, comunque, molta più Dinamo Kiev: retorico far riferimento alla tragedia in Ucraina che una settimana fa raggiunse il culmine, più realistico pensare al ritorno nell’undici titolare di Yarmolenko, uno di quei giocatori capaci di cambiare il volto di una squadra con la sola presenza in campo. Gli spagnoli, dal loro canto, dimostrano una volta di più di tenere a questa competizione: Pizzi ha schierato il miglior undici possibile, affidandosi alle lune di Vargas, decisivo col suo ingresso a Nicosia.

In ogni modo, tanta volontà della Dinamo Kiev, poche occasioni da entrambe le parti: Ricardo Costa, una volta di più, ha comandato alla grande la difesa ché. I padroni di casa hanno invece pagato la brutta serata in regia di Parejo, oltre che alla scarsa precisione in fase di rifinitura di Michel e Fede Cartabia.
Pochi rischi davvero per Diego Alves: il brasiliano ha sventato un’unica buona conclusione di Veloso, oltre a sbrogliare qualche situazione potenzialmente pericolosa dopo l’ingresso di Mbokani, anche lui al ritorno dopo la squalifica dell’andata, a una ventina di minuti dal termine. La mossa di Blokhin non ha pagato, ma la Dinamo ha mostrato tanto orgoglio: fuori dall’Europa a testa alta e contro un undici che ha tutto per arrivare fino alla finale di Torino.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1745 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.