HomeCoppeFiorentina-Esbjerg, Montella: 'Non avrei scelto la Juve ma...'

Fiorentina-Esbjerg, Montella: ‘Non avrei scelto la Juve ma…’

Published on

EUROPA LEAGUE FIORENINA-ESBJERG MONTELLA – Ostacolo Esbjerg superato, la Fiorentina non ha problemi a contenere gli avversari nella gara di ritorno (clicca qui per la cronaca). “Questa vittoria era importante per dare continuità ai giocatori che non l’hanno avuta fino ad ora. È stata una buona gara – dichiara Vincenzo Montella nel dopo partita – nel primo tempo abbiamo concesso poche occasioni, poi nella ripresa abbiamo alzato il ritmo e fatto il gol. Poi l’abbiamo gestita, peccato per aver subito il gol nel finale”.

Segnali importanti da Mario Gomez, finalmente titolare: “Gomez non è ancora in condizione di poter fare novanta minuti, l’ho tenuto in campo fino alla fine perché speravo nel gol che avrebbe dato un’energia nuova dopo tanto tempo a secco e anche perché i ritmi della partita erano bassi”. Con uno come il tedesco là davanti la Juventus ha di che preoccuparsi in vista di un ottavo di Europa League che si preannuncia rovente.

“È la più forte in Italia, è il terzo anno consecutivo che dominano. Per noi sarà una gara difficile. Tra tutte le squadre non avrei mai scelto la Juve. Comunque ce la giocheremo – prosegue l’Aeroplanino – ma sappiamo che si tratta di un avversario difficile. Abbiamo recuperato un po’ di giocatori, questo ci permetterà di fare una rotazione scientifica per averli al meglio in ogni gara”.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Finale Champions. E se fosse tutta inglese?

Il primo round delle semifinali Champions sembra sia stato favorevole alle inglesi. I blues...

E le stelle (italiane) stanno a guardare

Ancora un flop delle italiane nell’Europa del football. La pattuglia nostrana viene ancora una...

Champions League, gruppo E: Giroud e Munir regalano gli ottavi a Chelsea e Siviglia

C'erano pochi dubbi sul fatto che Chelsea e Siviglia avrebbero passato la fase a...