Ligue 1: Reims di misura sul Bordeaux, in coda vince il Sochaux

reims

LIGUE 1 – Si accendono nella ripresa la maggior parte delle gare di questa serata di Ligue 1. Il primo tempo che offre maggiori emozioni è quello dello Stade du Moustoir. Partita subito viva tra Lorient e Tolosa, non mancano le occasioni in avvio e al minuto 24 arriva il momento chiave, Traorè viene espulso per un fallaccio su Aguilar, padroni di casa in inferiorità numerica ma sono proprio loro a portarsi avanti prima della sosta con Latoua. Nel secondo tempo il prepotente ritorno di fiamma del Tolosa. Ben Yadder, pescato da Trejo, pareggia e Aurier porta avanti i suoi al minuto 73 capitalizzando un suggerimento dalla destra. Gara in discesa, il Lorient ha finito la benzina e Braithwaite a dieci dal termine chiude ai giochi a coronamento di una buona ripartenza.

Sochaux che cerca la vittoria a testa bassa, Guingamp arroccato in difesa nei minuti finali ma l’assedio dà i suoi frutti a tre dal termine, colpo di testa in tuffo da due passi di Sunzu. Padroni di casa fortunati nel finale, giusto un salvataggio sulla linea consente di conservare i tre punti che allontano l’ultimo posto. Pari a reti inviolate tra Nizza e Nantes, che restano appaiate in classifica, ora a quota 31.

I primi 45 minuti di certo non portano fortuna ai Girondini, cinque minuti prima della sosta si infortuna il portiere Carrasso e dalla panchina deve prendere il suo posto Kevin Olimpa. A Reims il risultato si sblocca al minuto 64, quando la bordata di Nicolas De Preville piega le mani al portiere. Il Bordeaux regisce, bella la conclusione a giro di Saivet ma a dirgli no c’è il palo. I padroni di casa continuano comunque a rendersi pericolosi e Olimpa deve stare attento, ma alla fine gli uomini di Fournier trovano un successo che li proietta a soli due punti dal Saint-Etienne, quarto con una gara in meno.

Rennes avanti dopo dieci minuti, Toivonen si presenta a tu per tu con il portiere e non perdona, nella ripresa il pari del Montpellier firmato Congré. Il Rennes si riporta in vantaggio sfruttando al meglio un errore della difesa, lo svedese non perdona e insacca la seconda rete personale. Gli ospiti cercano il pari con tutte le forze, sugli scudi il portiere del Rennes Johnny Placide, protagonista in più di un’occasione, ma allo scadere Camara firma il 2-2 definitivo.

 

Bastia Monaco 0-2 (clicca qui per leggere la cronaca)
Lorient-Tolosa 1-3
Sochaux-Guingamp 1-0
Nizza-Nantes 0-0
Reims-Bordeaux 1-0
Rennes-Montpellier 2-2

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.