Ajax, Veltman e Klaassen saranno blindati

Da quando Jöel Veltman e Davy Klaassen si sono imposti stabilmente in prima squadra, regalando prestazioni di assoluto livello, l’Ajax ha cominciato una corsa inarrestabile verso il titolo da squadra matura e pragmatica. Tali doti, innate nei due prodotti del settore giovanile dei Lancieri, hanno impressionato gli osservatori dei principali top club europei, tra cui spiccano le grandi d’Oltremanica. La sapienza tattica e la concentrazione costante con cui affrontano i momenti più difficili delle gare fanno di loro due predestinati e, senza volere andare troppo in là nel tempo, due colonne del futuro prossimo dell’Ajax. Per questa ragione, il direttore sportivo dei Lancieri Marc Overmars intende blindarli, allungando i loro contratti e ritoccando gli stipendi. L’Eredivisie non può più essere un punto di arrivo, non possono esserlo neppure le grandi olandesi. Questione di soldi e, di conseguenza, di appeal. Overmars, però, ha intenzione di prolungare la loro permanenza in modo da consentire ad altri giovani talenti di crescere con meno pressioni, evitando il rischio di bruciarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.