HomeMondoJuninho Pernambucano saluta il calcio a 39 anni

Juninho Pernambucano saluta il calcio a 39 anni

Published on

Chissà se giocatori come Pirlo, Totti o addirittura Del Piero hanno mai studiato il modo di calciare di Juninho Pernambucano. Al solo sentir il suo nome la prima cosa che viene in mente è la facilità con cui trafiggeva il portiere con i suoi calci di punizione perfetti, il suo marchio di fabbrica. Quest’oggi è arrivata l’ufficialità del suo ritiro, annunciata proprio dal presidente del suo attuale club il Vasco da Gama che ha chiarito dicendo che il giocatore rilascerà una conferenza stampa lunedì per spiegare meglio a tutti i motivi della sua decisione. All’età di 39 anni, compiuti proprio quest’oggi, Juninho dice addio non solo per un fattore di età avanzata ma anche perchè i troppi infortuni hanno reso molto difficile il recupero della forma migliore. Oltre al calcio di punizione questo giocatore verrà ricordato, soprattutto dai tifosi del Lione, come un grande professionista ma soprattutto come uno di quelli che a centrocampo faceva la differenza. Lascia alle spalle una carriera in cui ha vinto molto soprattutto in Francia, con 7 campionati 6 supercoppe e 1 Coppa di Francia, ma anche in Qatar, 1 campionato con l’Al Gharafa, e tempo prima col Vasco da Gama, 2 campionati brasiliani.

Latest articles

Pablo Daniel Osvaldo

In un momento storico in cui il calcio cambia, cresce di intensità, il pressing...

Squadre storiche: Il Barcellona 2014-2015, quello del secondo Triplete

Apriamo questa nuova rubrica dando uno sguardo al passato recente, andando a ricordare una delle...

BARCELLONA 0 REAL MADRID 4: Sono arrivate le merengues di primavera

Real Madrid in finale di Coppa di Spagna, tripletta di Benzema e gol di Vinicius che stendono il Barcellona di Xavi

Ancelotti, il Real Madrid e la sensazione di Déjà vu

Barcellona 2 Real Madrid 1 pone fine alle chance del Real e ora Ancelotti...

Hatem Ben Arfa

Nato il 7 marzo, a detta di alcuni che sono comunque molti, è stato...

L’intervista a Alejandro Mitrano, neo acquisto dei Las Vegas Lights

Alejandro Mitrano è un giovane laterale di origine italiana che si è appena aggiunto...

L’incredibile 2023 del Borussia Dortmund: 8 su 8 ma Adeyemi si è fermato

C'è soltanto una squadra nei più importanti campionati europei ad aver sempre vinto in...

Manchester United-Leeds 2-2, rimonta a metà per ten Hag

Da una parte una squadra reduce da 13 successi di fila nel suo stadio,...

More like this

5 talenti da seguire in Major League Soccer

Il campionato americano di calcio, la Major League Soccer, è sicuramente una delle competizioni...

CPL, la seconda edizione del campionato canadese con l’ottava franchigia: l’Atletico Ottawa

Dovrebbe partire il prossimo 11 aprile (con un mese di ritardo rispetto a quanto...

“Lussuose” decadenze, viaggio tra Sarandì e Malaga

Intendiamo spesso la retrocessione come una sommatoria di scelte sbagliate dal punto di vista...