HomePremier LeagueAston Villa - West Bromwich 4-3: spettacolo al Villa Park!

Aston Villa – West Bromwich 4-3: spettacolo al Villa Park!

Published on

PREMIER LEAGUE – Non si sono certo annoiati i tifosi al Villa Park, i quali dopo numerose prestazioni casalinghe deludenti dell’Aston Villa possono ammirare tanti gol ma soprattutto il ritorno al successo tra le mura amiche della squadra di Lambert, per di più nel derby delle Midlands.

Sotto un’insistente pioggia l’inizio dei Villans è da incubo, in 20 minuti i Baggies trovano il doppio vantaggio, prima con Brunt, poi con l’autorete di Delph su cross di Morrison. I padroni di casa non si perdono d’animo e già nel corso del primo tempo rimontano, Weimann dimezza lo svantaggio, Bacuna riequilibra le sorti: nel finale c’è spazio per completare la rimonta, ci pensa Delph, che riscatta l’autogol. Prima del riposo, Mulumbu trova il gol per il 3-3, che pone fine a questo pazzo primo tempo.

Nella ripresa calano inevitabilmente i ritmi e l’Aston Villa chiude la pratica: Lugano atterra in area Benteke, lo stesso belga trasforma dal dischetto quello che sarà il gol partita. Nel finale Pepe Mel inserisce Berahino per Reid, un difensore, ma non basta.

Finisce così, dopo l’ottima prova di Anfield (nella quale hanno costretto il Liverpool al 2-2) incalano 3 punti fondamentali i Villans, che sembrano aver trovato continuità offensiva anche in casa, dove hanno fino ad ora faticato a fare risultati; gli uomini di Lambert si allontanano così dalle zone calde e si adagiano a metà classifica. Altro discorso per i biancoblu, che tornano nelle Midlans col rammarico di aver sprecato un vantaggio di 2 gol e rimangono così al quartultimo posto, a +3 su Fulham e West Ham.

Aston Villa – West bromwich 4-3 (12′ Weimann, 24′ Bacuna, 37′ Delph, 64′ Benteke – 4′ Brunt, 9′ Delph (aut), 43′ Mulumbu)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...