HomePremier LeagueWatford, Zola si è dimesso

Watford, Zola si è dimesso

Published on

CHAMPIONSHIP WATFORD ZOLA – “Devo fare delle considerazioni. Amo il mio lavoro e ho sempre sentito vicino il sostegno dei tifosi, ma io voglio essere utile, e se non lo sono, qualcun altro lo sarà. Questo è uno sport dove hai bisogno di fare risultati. Non è solo una questione di giocare un buon calcio”. Le parole sibilline di Gianfranco Zola dopo la sconfitta con lo Sheffield Wednesday, la quinta di fila per il Watford, alla fine si sono concretizzate. Sembra passata una vita dalla promozione sfiorata dello scorso anno, fermata solo dal Crystal Palace in finale play-off, Zola oggi ha presentato le dimissioni.

“Una decisione non presa in fretta” ha scritto l’ex fantasista in una lettera aperta indirizzata ai tifosi. “Già dopo la partita di sabato avevo detto che volevo riflettere ed è quello che ho fatto. Il Watford viene per me al primo posto ed è per questo che ho deciso di agire. Credo sia nei migliori interessi della squadra che venga dato a qualcun altro la chance di portare i successi che tutti auspicavamo e per i quali abbiamo lavorato duro. Sento che è la decisione giusta per me – spiega Zola – nel miglior interesse per il club, e so che che la rispetterete”.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...