Champions League, Laurent Blanc avverte: «Non è un sorteggio facile ma poteva andare peggio»

CHAMPIONS LEAGUE . Benchè il Bayer Leverkusen non sia uno degli avversari più ostici che l’urna potesse riservare al PSG, il tecnico dei parigini Laurent Blanc non vuole ancora cantare vittoria e preferisce smorzare facili entusiasmi in vista della doppia sfida con i tedeschi. In conferenza stampa, l’ex ct della nazionale francese ha dichiarato:

«Sapevamo che il Bayer Leverkusen era una delle possibili avversarie e lo rispetteremo come facciamo sempre, per qualsiasi avversario, che sia in Ligue 1 o in Champions League. Non è né un sorteggio facile, né un sorteggio difficile: loro erano in un gruppo difficile e si sono comunque qualificati. Manca ancora molto alla partita e avremo il tempo di studiare bene il Bayer Leverkusen. Chiaramente il sorteggio si sarebbe potuto rivelare più difficile nel caso ci fossero capitate Manchester City o Arsenal, ma prepareremo comunque con grande profssionalità questo ottavo di finale».

 

 

 

 

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.