HomePremier LeaguePremier League: Everton bloccato dal Palace, vanno in cielo i Saints

Premier League: Everton bloccato dal Palace, vanno in cielo i Saints

Published on

PREMIER LEAGUE – Liverpool senza problemi (clicca qui per la cronaca), Chelsea che invece ne ha parecchi (clicca qui per la cronaca), diamo uno sguardo alle altre tre partite giocatesi nel sabato di Premier League. Salta subito all’occhio il largo successo del Southampton che sale al terzo posto in classifica in solitaria. 3 punti anche per l’Aston Villa, occasione persa invece per l’Everton, che non va oltre il pareggio in casa del fanalino di coda Crystal Palace.

Aston Villa-Cardiff 2-0 (76′ Bacuna, 84′ Kozak)

Succede tutto nell’ultimo quarto d’ora al Villa Park, ci vuole un’altra punizione capolavoro dell’olandese Bacuna per mettere fine alla crisi di gol dei Villans, che replicano 8 minuti dopo con un colpo di testa dell’ex laziale Kozak. La squadra di Lambert ha inoltre tenuto la porta inviolata tra le mure amiche dopo 16 partite in cui Guzan era stato perforato almeno una volta. Passo indietro invece per i gallesi, reduci dalla vittoria nel derby con lo Swansea, rimangono così a 12 punti scavalcati proprio dalla squadra di Birmingham.

Crystal Palace-Everton 0-0

Il match di Selhrust Park, cominciato con 15 minuti di ritardo per problemi di traffico nella capitale, vede i padroni di casa recriminare per le maggiori occasioni da rete create: ci provano prima Dikcagoi, poi Thomas, successivamente Chamack, tuttavia senza fortuna: l’Everton si rende pericoloso solo con una traversa di Jagielka che avrebbe avuto sapore di beffa per le Eagles. Gayle e compagni, fanalino di coda, conquistano il primo punto dopo 8 partite a secco, occasione persa invece per i Toffees per agganciare il Southampton al terzo posto.

Southampton – Hull City 4-1 (16′ Schneiderlin, 30′ Lambert, 37′ Lallana, 55′ Sagbo (H), 88′ Davis)

La squadra di Pochettino (fresco di premio come miglior allenatore del mese) non si ferma più: di fronte a Roy Hodgson i Saints travolgono l’Hull City con una grande prestazione corale: apre le marcature l’alsaziano Schneiderlin, raddoppia Lambert incornando su cross di Clyne e chiude i conti già nel primo tempo Lallana sfruttando un errore in uscita dell’esperto portiere Harper. Nella ripresa accorcia le distanze Sagbo, mentre la rete del nordirlandese Davis fissa il punteggio sul 4-1.

Latest articles

In Bundesliga ora è Kolo Muani mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...