HomeCoppeAtletico Madrid - Austria Vienna 4-0: I Colchoneros volano agli ottavi con...

Atletico Madrid – Austria Vienna 4-0: I Colchoneros volano agli ottavi con una goleada

Published on

Determinate partite in Europa non vanno sbagliate, qualsiasi sia il tuo avversario in campo la concentrazione dev’essere alle stelle perchè gli ostacoli in una competizione come la Champions League sono uno dietro l’altro. Juan Pablo Simeone questo lo sa e stasera all’Estadio Vicente Calderon i suoi ragazzi sono entrati con la consapevolezza si di incontrare una squadra piccola come l’Austria Vienna ma anche di entrare in campo per strappare quei tre punti che li porterebbero di diritto agli ottavi. All’inizio l’Atletico comincia a studiare gli avversari e mantiene il pallino del gioco trovndo pochi spazi per trovare le imbucate giuste per Raul Garcia e Diego Costa. All’11 gli uomini del Cholo passano in vantaggio. A realizzare il gol è Miranda, con il difensore brasiliano bravo a stoppare in mezzo all’area l’angolo di Koke e battere il portiere. Poco dopo Raul Garcia ha l’occasione per realizzare il raddoppio ma la sua conclusione di testa esce di pochissimo. Da questo momento entra in gioco anche Diego Costa che al 24′ serve un assist al bacio per Raul Garcia che è bravissimo a colpire il pallone di nuca e superare Lindner. Proprio il giovane portiere austriaco inizia una vera e propria battaglia contro Diego Costa che durerà sino al termine del match. Al 26’il giocatore brasiliano scalda le mani al portiere con una bellissima conclusione respinta in angolo con un intervento prodigioso. La prima occasione per gli ospiti arriva al 41′ con il tiro di Kienast che sorvola la traversa. Sul finale di tempo i colchoneros prima sciupano un occasionissima con Diego Costa e poi firmano il 3a0 grazie alla gran botta da fuori di Filipe.
Nella ripresa il volto di mister Simeone appare più rilassato ed è forse anche per questo che approfitta del risultato maturato sin li per far riposare Adrian e mettere in campo Oliver Torres. Chi non si rilassa però è la sua Squadra che ha subito un’occasionissima con il neo entrato in campo. Al 52′ lo scontro Lindner vs Diego Costa continua con il portierino austriaco è capace di opporsi anche alla conclusione di prima intenzione del fantasista brasiliano. Ma il muro Lindner non smette di stupire e prima compie un miracolo su un colpo di testa di Raul Garcia poi para addirittura il rigore a Diego Costa. Al 78′ il giocatore brasiliano si fa consegnare palla con la faccia di quelli che non hanno mandato giù qualche cosa. Il rigore parato brucia al giocatore e impegna ancora una volta Lindner. Ma il portiere dll’Austria Vienna non può reggere per sempre e Diego Costa a furia di tentare prima o poi la schiaffa dentro. All’80’ infatti arriva il 4a0 proprio di Diego Costa. Il match termina con una roboante vittoria che lancia l’Atletico agli ottavi di Champions League. Per l’Austria Vienna una serataccia con l’unica nota positiva data dal portierone Lindner dimostratosi quest’oggi un’ottimo guardiano dei pali.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Finale Champions. E se fosse tutta inglese?

Il primo round delle semifinali Champions sembra sia stato favorevole alle inglesi. I blues...

E le stelle (italiane) stanno a guardare

Ancora un flop delle italiane nell’Europa del football. La pattuglia nostrana viene ancora una...

Champions League, gruppo E: Giroud e Munir regalano gli ottavi a Chelsea e Siviglia

C'erano pochi dubbi sul fatto che Chelsea e Siviglia avrebbero passato la fase a...