HomeCoppeChampions League, gruppo C: vittoria pesante dell'Olympiakos sul Benfica, stop Psg

Champions League, gruppo C: vittoria pesante dell’Olympiakos sul Benfica, stop Psg

Published on

CHAMPIONS LEAGUE PSG – Il Psg avanza come un carrarmato in Ligue 1 ma la Champions League è un altra cosa. Prima chanche della gara per Lavezzi ma ci pensa Kaminski a salvare la situazione. Ancora il Pocho pochi minuti dopo, la difesa dell’Anderlecht lo mura. Si vede anche Ibrahimovic, che calcia alto dalla distanza. I belgi si fanno sotto con Mitrovic prima e Praet poi. Buon momento per l’Anderlecht, Mbemba mette in mezzo ma Prat non trova lo specchio. Per vedere il primo gol del match si deve aspettare il minuto 68, De Zeeuw è bravo a insaccare un suggerimento dalla sinistra. Blanc impassibile in panchina come se sapesse che non c’è di che preoccuparsi. E ha ragione. Due giri d’orologio e arriva il gol che ti aspetti, quello di Zlatan. Kaminski con la collaborazione del palo si salva sulla prima conclusione, ma lo svedese è lesto a ribadire in rete. Sollievo al Parco dei Principi, le cose si mettono ancora peggio per i belgi a otto minuti dal termine quando Kljestan, già ammonito nel primo tempo per fallo su Lucas, si fa buttare fuori da Strahonja per un tocco di mano. I parigini cercano il colpo gobbo in superiorità numerica ma Kaminski riesce a salvare su Pastore e tiene sotto chiave il primo punticino di questa campa europea.

Ad approfittare dello stop interno del Paris Saint-Germain è l’Olympiakos. I greci vincono di misura tra le mura amiche, grande cinismo dei biancorossi che si portano avanti sulla prima vera palla gol, scaturita da palla inattiva come è ormai consuetudine nel calcio moderno. Calcio d’angolo battuto da Holebas, la difesa del Benfica si dimentica di Konstantinos Manolas e il possente difensore può far valere tutti i suoi 189 centimetri. Gara fisica, non mancano i contatti duri, possesso palla ad appannaggio dei lusitani ma alla fine la spuntano i greci anche grazie ad un Roberto in gran spolvero. Il portiere spagnolo dà un dispiacere alla sua ex squadra (ha vestito la casacca delle Aguias nella stagione 2010/2011) e consegna ai greci tre punti che li lanciano verso la qualificazione al turno successivo.

CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO C

Olympiakos-Benfica 1-0: ’13 Manolas
Psg-Anderlecht 1-1:68 De Zeeuw, ’70 Ibrahimovic

CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO C, CLASSIFICA

Psg 10, Olympiakos 7, Benfica 4, Anderlecht 1

CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO C, PROSSIMO TURNO (27 novembre)

Psg-Olympiakos
Anderlecht-Benfica

 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Finale Champions. E se fosse tutta inglese?

Il primo round delle semifinali Champions sembra sia stato favorevole alle inglesi. I blues...

E le stelle (italiane) stanno a guardare

Ancora un flop delle italiane nell’Europa del football. La pattuglia nostrana viene ancora una...

Champions League, gruppo E: Giroud e Munir regalano gli ottavi a Chelsea e Siviglia

C'erano pochi dubbi sul fatto che Chelsea e Siviglia avrebbero passato la fase a...