HomeNazionaliBlatter imita Cristiano Ronaldo e dichiara "preferisco Messi": replica indignata del portoghese...

Blatter imita Cristiano Ronaldo e dichiara “preferisco Messi”: replica indignata del portoghese e scuse

Published on

Le parole di Joseph Blatter frequentemente scatenano tempeste, quelle a proposito della corsa al Pallone d’oro che vede come di consueto contrapposti Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Il numero uno della Fifa, dinanzi alla platea della Oxford Union Society, ha espresso la propria preferenza nei confronti dell’argentino, “il figlio che qualsiasi padre vorrebbe avere” e “un giocatore veloce, che danza con il pallone”. Parole di miele per la pulce, Blatter invece ha trattato il portoghese in tutt’altra maniera, alzandosi in piedi si è esibito in una curiosa imitazione sottolineando  come Ronaldo sia un “comandante” e ha ricordato la sua cura per il cura per il look e “i soldi che spende dal parrucchiere”. Come chiosa, prevedibile ma certamente evitabile, un “mi piacciono entrambi ma preferisco Messi”.

Altrettanto prevedibile la replica del fuoriclasse lusitano, che tramite facebook ha detto la sua: ”Auguro al signor Blatter salute e lunga vita, con la certezza che continuerà ad assistere, come merita, ai successi delle sue squadre e dei suoi giocatori preferiti”. Gli ha fatto eco il Real Madrid, che tramite Perez ha definito “irrispettoso” il comportamento di Blatter, ricordando che tali affermazioni potrebbero avere un peso sull’assegnazione del Pallone d’Oro. Obbligate a questo punto le scuse del presidentissimo Fifa: ”In primo luogo vorrei spiegare che nel corso della cerimonia tenutasi lo scorso venerdì all’università di Oxford non si è parlato delle candidature dei giocatori per il Pallone d’Oro. Per me Cristiano Ronaldo è allo stesso livello di Messi e che sono entrambi giocatori eccezionali, ognuno a modo suo. Sono profondamente dispiaciuto che questa situazione creata da un evento universitario abbia creato tale dispiacere e mi scuso per questo. Non è mai stata mia intenzione mettere in imbarazzo o mancare di rispetto al Real Madrid, né tanto meno a uno dei suoi giocatori e ai suoi fans. E questo non solo perché il Real Madrid è fondatore della Fifa ma anche perché è il club che seguo e che ammiro fin da giovane”.

Ecco la discutibile performance di Blatter

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5sRa9tmU9Yk#t=204[/youtube]

Latest articles

In Bundesliga ora è Kolo Muani mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

More like this

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Nations League, si laurea la Francia ma con polemiche. Rotto l’incantesimo Italia

Cala il sipario sulle Finals italiane di Nations League. La Francia ne porta a...

Nazionale, tutti i traguardi centrati dopo il 2-0 in Bosnia

Il 2-0 in Bosnia che ha chiuso il 2020 della Nazionale è ricco di...