Porto-Sporting Lisbona: duello colombiano tra Jackson Martinez e Montero

PORTOGALLO PORTO SPORTING LISBONA – Il big match dell’ottava giornata della Liga Zon Sagres vede opposti all’Estadio do Dragaõ  Porto e Sporting Lisbona. I quotidiani sportivi portoghesi hanno caricato di aspettative per tutta la settimana una gara che presenta diversi spunti di riflessione, a cominciare dalle implicazioni che il risultato finale avrà sulla classifica e sulle aspirazioni di entrambe le squadre. I Leōes, dopo anni di purgatorio conditi da aspettative puntualmente deluse, sembrano tornati in auge anche grazie alle magie della punta colombiana Montero, arrivato in estate dai Millonarios e autore di ben 9 reti nelle prime sette giornate di campionato.

Un altro colombiano proverà col suo fiuto del gol ad accendere la sfida, quel Jackson Martinez che in estate è stato inseguito a lungo e mai raggiunto, a causa dell’elevata clausola rescissoria, dalle principali squadre europee, tra cui spiccano Chelsea e Napoli.

Entrambe le squadre condividono, oltre ad uno zero tondo tondo nella casella sconfitte, due bomber colombiani che stanno occupando la mente e i desideri degli osservatori e dei presidenti di mezza Europa. E’ più facile che il primo a cambiare casacca dei due sia Montero, data la situazione tutt’altro che rosea delle finanze dello Sporting. La sua cessione futura darà nuova linfa vitale ad una società che economicamente si trova davvero con l’acqua alla gola, a causa della recessione economica ma anche di alcune campagne acquisti scellerate, da un punto di vista tecnico oltre che finanziario.

Per il mercato c’è tempo, oggi c’è un big match da portare a casa per alimentare il sogno di conquistare il titolo. Dragões contro Leōes, Jackson Martinez sfida Montero.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.