Norvegia, 26° giornata: lo Strømsgodset aggancia il Rosenborg in vetta e torna primo per miglior differenza reti!

A quattro giornate dal termine della Tippeligaen 2013, il massimo campionato di calcio norvegese non ha ancora emesso nessuno dei suoi verdetti, ed anzi i tre obiettivi stagionale – vittoria dello “scudetto”, posti in Europa e lotta salvezza – sono ancora belli aperti. E questo a cominciare dalla sfida più importante, quella per la vittoria del campionato: la giornata numero 26 ha infatti sancito l’aggancio, a lungo rincorso, dello Strømsgodset nei confronti del Rosenborg in vetta alla classifica. La squadra di Trondheim, che era prima con due punti di vantaggio, non riesce infatti in casa ad avere la meglio sulla penultima in classifica, l’Hønefoss, e si impantana su uno scialbo 0-0 (nella foto un’immagine di questa partita) che consente al Godset, vincendo, di appaiarlo in testa alla classifica con 53 punti. Se la parità dovesse sussistere fino alla fine, varrebbe la differenza reti, che al momento premia lo Strømsgodset che in quattro giornate sembra difficilmente colmabile (+34 contro +21). Vale la pena soffermarsi sulla gara che lo Strømsgodset ha vinto in casa per 2-1 col Vålerenga: nonostante il dominio assoluto, i padroni di casa riescono a passare solo grazie a due papere incredibile del portiere avversario, Gudmund Taksdal Kongshavn, la seconda della quale all’88°, tre minuti dopo che gli ospiti, nell’unica azione pericolosa della loro gara, erano riusciti a pareggiare e a portarsi su un insperato pareggio….

Nella lotta per il terzo posto (l’ultimo che assegna un posto in Europa League), Viking (contro il Sandnes Ulf in casa) e Aalesund (a Lillestrøm) vengono entrambe fermate sull’1-1 (l’Aalesund ha fatto tre punti nelle ultime sei gare): ne approfitta l’Haugesund che vince 0-1 a Bergen contro un Brann un po’ versione remi in barca (ancora in rete il danese Christian Gytkjær, decimo sigillo stagionale per lui) e si riporta in quarta posizione, a meno uno dal team di Stavanger.

Nella lotta per la salvezza, detto del punto d’oro racimolato dall’Hønefoss a Trondheim, finisce 1-1 la sfida tra Start e Sarpsborg 08, mentre non conosce confini la crisi del Tromsø, che perde anche a Molde (1-0). Così Tromsø (differenza reti -6) e Hønefoss (differenza reti -13) sono a 25 punti a spartirsi il terzultimo posto (che porta ai playout invece che alla retrocessione diretta), incalzati a solo un punto di distacco dal Sarpsborg 08, e con un ritardo di cinque punti da Vålerenga, Sogndal e Sandnes Ulf, che oggi sarebbero salvi. Ci aspetta un finale di stagione da cardiopalma! Clicca qui per un resoconto più completo di questa giornata.

Prima di fare il consueto riepilogo dei risultati di giornata, guardiamo il calendario delle squadre coinvolte in una delle tre “corse” di fine stagione (in MAIUSCOLO le partite in casa, in minuscolo quelle in trasferta).

Corsa allo scudetto
Strømsgodset (p. 53): Aalesund, START, Tromsø, HAUGESUND
Rosenborg (p. 53): Start, Molde, VIKING, Lillestrøm

Corsa al terzo posto
Viking (p. 43): Tromsø, AALESUND, Rosenborg, SARPSBORG 08
Haugesund (p. 42): LILLESTRØM, Vålerenga, ODD, Strømsgodset
Aalesund (p. 40): STRØMSGODSET, Viking, VÅLERENGA, Sogndal

Corsa per la salvezza
Tromsø (p. 25): Viking, LILLESTRØM, Strømsgodset, BRANN
Hønefoss (p. 25): MOLDE, Brann, SOGNDAL, Odd
Sarpsborg 08 (p. 24): BRANN, Odd, MOLDE, Viking

26° giornata
4/10: Brann – Haugesund 0-1
5/10: Strømsgodset – Vålerenga 2-1
Viking – Sandnes Ulf 1-1
6/10: Molde – Tromsø 1-0
Lillestrøm – Aalesund 1-1
Odd – Sogndal 0-0
Rosenborg – Hønefoss 0-0
Start – Sarpsborg 08 1-1

Classifica
Strømsgodset 53
Rosenborg 53
Viking 43
Haugesund 42
Aalesund 40
Molde 38
Brann 35
Odd 33
Lillestrøm 33
Start 32
Vålerenga 30
Sogndal 30
Sandnes Ulf 30
Tromsø 25
Hønefoss 25
Sarpsborg 08 24

27° giornata
18/10: Sarpsborg 08 – Brann
19/10: Tromsø – Viking
Start – Rosenborg
20/10: Sandnes Ulf – Odd
Aalesund – Strømsgodset
Haugesund – Lillestrøm
Hønefoss – Molde
Sogndal – Vålerenga

http://calcionorvegese.blogspot.it/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.