Copa Sudamericana: il River cade in Ecuador, bene il Lanus

COPA SUDAMERICANA – La due giorni di Copa Sudamericana ha regalato tanti goal ma soprattutto il clamoroso risultato della partita tra la Ldu Roja ed il River Plate. La sfida tra gli ecuadoriani ed il club dei Millonarios si è concluso con la vittoria dei padroni di casa per 2-1 mentre gli altri due incontri degli ottavi di finale hanno visto il Lanus passeggiare contro l’Universidad de Chile (4-0) ed il Velez Sarsfield espugnare lo stadio Metropolitano de Techo di Bogotà battendo per 1-2 La Equidad. Gli altri match che completeranno l’andata degli ottavi di finale si disputeranno tra il 25 ed il 27 settembre. La Ldu Loja riesce, dunque, nell’impresa di battere il favorito River Plate grazie anche alla sagacia tattica della leggenda del calcio ecuadoriano Alex Aguinaga che allena appunto la squadra di Loja. I padroni di casa, infatti, vincono meritatamente la partita, il vantaggio degli uomini di Aguinaga è siglato da Larrea al 33′ che intercetta da pochi passi dalla porta un tiro debole di un compagno di squadra. Gli ospiti pareggiano al 59′ con un diagonale in area di Ferreyra che viene lasciato colpevolmente libero dalla difesa della Ldu. Il definitivo 2-1 è realizzato dal trequartista Uchuari che trasforma un calcio di rigore al 66′. Brutta sconfitta per la Universidad de Chile (vincitrice dell’edizione 2011) che crolla in Argentina contro il Lanus. Il 4-0 è opera del tridente offensivo della squadra di Barros: prima con l’ex fiorentino El tanque Silva al 25′, poi Melano (31′ e 32′) ed infine Acosta al 68′. La partita si chiude con la beffa finale per gli ospiti con l’espulsione del portiere Herrera all’80 e di quella del mediano Rojas quattro minuti dopo. La Equidad non riesce nell’impresa di battere il Velez Sarsfield di Maurito Zarate e di Lucas Pratto. Nel match disputato a Bogotà, la squadra allenata da Gareca passa in vantaggio grazie ad un autogoal di Hinestroza al 53′, il difensore del club colombiano Diaz ristabilisce la parità al 75′ ma pochi minuti dopo (81′) Cabral sfrutta un assist di Pratto ed insacca la rete della vittoria. Il turno di andata si chiuderà con le sfide tra Coritiba ed Itaguì, Ponte Preta e Deportivo Pasto, Libertad contro Sport Recife, San Paolo contro Universidad Catolica ed infine Atletico Nacional contro Bahia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.