HomeNazionaliQualificazioni mondiali, zona Conmbebol: l'Argentina stacca il biglietto per il Brasile

Qualificazioni mondiali, zona Conmbebol: l’Argentina stacca il biglietto per il Brasile

Published on

QUALIFICAZIONI MONDIALI CONMEBOL – L’Argentina sbriga la pratica Paraguay e si assicura con due giornate d’anticipo la partecipazione alla Coppa del Mondo di Brasile 2014. L’albiceleste batte con un rotondo 2-5 i padroni di casa della nazionale guidata da Genes condannandola matematicamente all’eliminazione dal prossimo campionato mondiale. Messi realizza una doppietta trasformando due calci di rigore (12′ e 53′) ma i padroni di casa riescono comunque a reagire al vantaggio del 12′ siglato dal fantasista del Barcellona con l’attaccante Nunez (17′). La squadra di Sabella comunque riesce a riparare agli errori del reparto difensivo con una rete del Kun Aguero che realizza su assist di Leo Messi il vantaggio dell’Argentina al 32′. La ripresa vede subito protagonista Angel Di Maria che al 50′ chiude il match con una bella giocata individuale; successivamente è di nuovo il turno del numero 10 del Barça che come dicevamo batte per la quarta volta Fernandez al minuto 53. Il Paraguay ha una reazione d’orgoglio quando all’86’ il sempreverde Santa Cruz mette a segno il 2-4 a pochi passi davanti alla porta cogliendo in contropiede la difesa, anche in quest’occasione incerta, degli avversari. L’albiceleste continua a ad essere affamata di goal e proprio al 90′ fissa il risultato sul 2-5 con una bella girata in area di Maxi Rodriguez subentrato all’ex romanista Gago.

Se l’Argentina sorride dall’altra parte la nazionale albiroja piange, il Paraguay dice addio alla partecipazione della massima competizione per nazionali dopo essersi qualificata per 4 volte di fila: prima a Francia ’98 poi Giappone/Corea del Sud 2002 successivamente Germania 2006 ed infine Sudafrica 2010. Nell’altro importante match disputatosi poco prima a Puerto la Cruz in Venezuela, i Vinotintos vincono per 3-2 e mandano in fumo definitivamente il sogno qualificazione del Perù. I padroni di casa vincono meritatamente anche se devono rimontare il vantaggio ospite di Hurtado al 20′; il prolifico attaccante del Rubin Kazan Salomon Rondon ristabilisce la parità al 37′. Al 62′ Gonzalez porta in vantaggio il Venezuela trasformando un penalty in seguito al fallo di mano in area di Zambrano, al 77′ è il centrocampista del Caracas Otero (subentrato proprio a Gonzalez) a mettere a segno la rete del 3-1. Il definitivo 3-2 e siglato dall’autore del fallo di mano da rigore Zambrano all’87’. La vittoria dei Vinotintos permette alla squadra di Farias di sperare ancora anche se per qualificarsi i venezuelani dovranno assistere ad un vero e proprio miracolo, il Perù, invece sarà costretto sicuramente a vedere il mondiale in televisione anche questa volta.

 

QUALIFICAZIONI MONDIALI CONMEBOL: SEDICESIMA GIORNATA

Bolivia-Ecuador 1-1

Uruguay-Colombia 2-0

Venezuela-Perù 3-2

Paraguay-Argentina 2-5

 

CLASSIFICA

Argentina 29

Colombia 26

Cile 24

Ecuador 22

Uruguay 22

Venezuela 19

Perù 14

Bolivia 11

Paraguay 11

 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Nations League, si laurea la Francia ma con polemiche. Rotto l’incantesimo Italia

Cala il sipario sulle Finals italiane di Nations League. La Francia ne porta a...

Nazionale, tutti i traguardi centrati dopo il 2-0 in Bosnia

Il 2-0 in Bosnia che ha chiuso il 2020 della Nazionale è ricco di...