HomeBundesligaCalciomercato Schalke 04, Peters rivela: "Boateng via dall'Italia per il razzismo"

Calciomercato Schalke 04, Peters rivela: “Boateng via dall’Italia per il razzismo”

Published on

CALCIOMERCATO SCHALKE BOATENG – Dietro all’addio al calcio italiano di Kevin Prince Boateng ci sarebbe la motivazione del razzismo. Peter Peters, direttore finanziario dello Schalke 04, ha rivelato alla Bild questo retroscena dell’operazione che ha riportato in Germania il giocatore. Nonostante le smentite del giocatore, Peters dichiara che “voleva assolutamente partire a causa degli incidenti razzisti in Italia”. Una pessima notizia per il calcio nostrano, che deve trovare le misure adatte per contenere questa piaga. Peters, tornando all’operazione Boateng, ha rivelato che il via libera dal Milan è arrivato a qualificazione Champions archiviata come previsto.

Latest articles

In Bundesliga ora è Kolo Muani mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

More like this

In Bundesliga ora è Kolo Muani mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

Bundesliga: Lipsia, Bayern e Dortmund ok, tutto invariato in vetta

C'è ancora il Lipsia in vetta alla Bundesliga: gli uomini di Nagelsmann rimontano e...

Zweite Bundesliga, 30°: tutto invariato in testa, dietro balzo importante per il Dresda

Particolarissima 30° giornata di Zweite Bundesliga: continuano a stentare tutte le squadre di testa,...