HomeNazionaliQualificazioni mondiali 2014: Galles, l'allenatore perde il passaporto

Qualificazioni mondiali 2014: Galles, l’allenatore perde il passaporto

Published on

QUALFICAZIONI MONDIALI GALLES COLEMAN – Il Galles è atteso in Macedonia per la sfida di questa sera a Skopje in una gara valevole per la qualificazione della prossima Coppa del Mondo. La selezione britannica ha però dovuto recarsi nello stato balcanico senza l’allenatore Chris Coleman, il manager infatti nella mattinata di giovedì è dovuto correre a Newport per procurarsi un passaporto. L’ex allenatore del Fulham non aveva considerato il fatto che per andare in Macedonia avrebbe dovuto munirsi del documento, documento che Coleman aveva smarrito. L’assistente del selezionatore gallese Symons ha tentato di spiegare la situazione dicendo: “Ci sono stati dei problemi di passaporto che saranno subito risolti, comunque ci siamo organizzati in modo tale che questa vicenda non condizionerà la preparazione al match. Sono incidenti che non si verificheranno più”. Il difensore del Galles Williams ha cercato di stigmatizzare la vicenda: “E’ qualcosa che può capitare a chiunque di noi”. Chris Coleman però non è nuovo a queste tipologie di vicende, l’ex giocatore del Manchester City divenne famoso quando allenava la Real Sociedad. Coleman arrivò in una conferenza stampa con notevole ritardo scusandosi con la stampa dicendo che il suo ritardo era stato causato da un fantomatico allagamento della sua abitazione dovuto ad un mal funzionamento della lavatrice. Successivamente l’ex tecnico della Real Sociedad ammise la propria colpa confessando che si era trattenuto troppo ad un precedente impegno. La nazionale gallese comunque è praticamente fuori da ogni discorso qualificazione così come gli avversari odierni della Macedonia.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Nations League, si laurea la Francia ma con polemiche. Rotto l’incantesimo Italia

Cala il sipario sulle Finals italiane di Nations League. La Francia ne porta a...

Nazionale, tutti i traguardi centrati dopo il 2-0 in Bosnia

Il 2-0 in Bosnia che ha chiuso il 2020 della Nazionale è ricco di...