Qualificazioni mondiali 2014: Portogallo e Russia in corsa per il primato

QUALIFICAZIONI MONDIALI – Portogallo e Russia sono in piena corsa per la qualificazione diretta alla prossima Coppa del Mondo, i Lusitani comandano il gruppo F con 14 punti (due di vantaggio sulla squadra di Capello). La Russia è reduce dal passo falso di Belfast quando nel mese di agosto di quest’anno sono stati sconfitti dall’Irlanda del Nord per 1-0; il prossimo impegno degli uomini di Capello però non dovrebbe essere proibitivo visto che i russi dovranno sfidare il Lussemburgo (fanalino di coda) a Mosca. Il Portogallo, invece, sarà di scena proprio a Belfast contro gli irlandesi del nord. L’Israele intanto potrebbe approfittare di un’eventuale scivolone di una delle due squadre per poter rientrare nel discorso qualificazione visto che la nazione mediorientale occupa la terza posizione con 11 punti. Nel gruppo I la Francia tenterà di restare sulla scia della capolista Spagna che è in testa con 11 punti, i transalpini occupano la seconda posizione con 10. Lo scontro diretto tra i francesi e la nazionale di Del Bosque dello scorso marzo si è concluso con la vittoria delle Furie Rosse allo Stade de Fance. Entrambe le compagini saranno impegnate in trasferta: la Francia in Georgia e la Spagna contro la Finlandia. Nel gruppo H il Montenegro rischia il primato sul campo di Varsavia contro la Polonia, i balcanici (sorpresa del girone) guidano, infatti, il gruppo ai danni dell’Inghilterra (secondo posto). La squadra guidata da Roy Hodgson sarà opposta alla Moldavia tra le mura amiche e dovrà stare anche attenta all’Ucraina (impegnata in casa contro il modesto San Marino) che ha solo un punto in meno della nazionale dei Tre Leoni.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.