Calciomercato Scottish Premier League: doppio colpo per il Celtic, presi Pukki e Biton

CALCIOMERCATO CELTIC GLASGOW. Il Celtic Glasgow ha annunciato l’arrivo dallo Schalke 04 del 23enne attaccante finlandese Teemu Pukki, che ha firmato un contratto di 4 anni e del centrocampista israeliano Nir Biton, prelevato dall’Ashdod.

Il club scozzese ha potuto beneficiare degli introiti dovuti alla vittoria sullo Shakhter Karagandy nel Preliminare di Champions League che ha portato notevoli incassi da poter investire sul mercato.

Pukki, in seguito all’arrivo di Boateng allo Schalke, vedeva diminuire le chances di giocare con continuità nel club tedesco.“La Champions League sarà uno stimolo in più per Teemu” ha dichiarato il manager Neil Lennon – con il suo arrivo siamo in un’ottima posizione, ma dovrà impegnarsi per entrare nei meccanismi della squadra.”

Il 21enne Biton ritrova a Glasgow l’ex compagno di squadra Efe Ambrose ed il connazionale Beram Kayal. “Sono al Celtic, uno dei migliori club in Europa” sono queste le prime parole dell’israeliano, che era all’ultimo anno di contratto con l’Ashdod.

Dopo gli arrivi estivi di Amido Balde, dell’ala Boerrigter e dei difensori Mouyokolo e Van Diyk gli scozzesi hanno le carte in regola per creare forti grattacapi alle più quotate avversarie nel gruppo più ostico della fase a gironi della Champions, che comprende anche Barcellona, Milan e Ajax.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.