Eredivisie: l’Ajax batte il Feyenoord nel match di cartello della terza di campionato, un sorprendente Heracles vince sul terreno dell’Heerenveen

Il big match della giornata tra Ajax e Feyenoord si conclude con la vittoria dei lancieri per 2-1 facendo sprofondare la squadra di Rotterdam all’ultimo posto. La partita dell’Amsterdam Arena conferma il momento negativo del Feyennord che inanella la terza sconfitta di fila; gli undici di Ronald Koeman partono subito in quarta: Graziano Pellè porta in vantaggio gli ospiti sfruttando un lancio su calcio di punizione battuto da Mathijsen al 8′. Dopo la rete degli avversari, l’Ajax va subito alla ricerca del pareggio, molte azioni passano per i piedi dell’uomo-mercato Eriksen. Bojan incappa in una delle sue giornate no, ci vuole uno spunto dell’esterno sinistro Fischer per regalare la gioia del goal a Mister De Boer. Il danese viene atterrato in area da Vormer con conseguente calcio di rigore ed ammonizione per l’estremo difensore. La punta islandese Sigþórsson trasforma il penalty e ristabilisce la situazione di parità al 31′, la rete del pareggio galvanizza l’attaccante che allo scadere del primo tempo (37′) mette a segno anche il vantaggio con un tiro sotto la traversa grazie anche all’assist dell’ottimo Ligeon. Nella ripresa la squadra di Rotterdam non si arrende: Pellè è un pericolo costante per la difesa dei padroni di casa, l’ex giocatore del Parma regge tutto il peso dell’attacco sfruttando al meglio i cross degli esterni di Koeman. I lancieri comunque riescono a portare a casa i 3 punti fondamentali per restare sulla scia del PSV Eindhoven nonostante la brutta prova esibita nel secondo tempo.

L’Heracles è la sorpresa di oggi, la squadra di de Jonge vince meritatamente sul campo del Heerenveen di Van Basten con un perentorio 4-2. La rete del vantaggio di Finnbogason dopo 3′ illude i padroni di casa ma Duarte (45′), Rienstra (62′) e te Wierik stendono l’Heerenveen portando il risultato sull’1-3. Sussulto per il pubblico di casa quando van den Berg accorcia le distanze al 73′ ma la speranza dei supporters dell’Abe Lenstra Stadion viene subito smorzata nel momento in cui Linssen fissa il risultato sul 2-4 all’88’. Nelle altre partite del terzo turno dobbiamo ricordare la vittoria in trasferta del Den Haag sul NAC per 1-0 e la goleada del Twente che asfalta l’Utrecht per 6-0.

EREDIVISIE: RISULTATI TERZA GIORNATA (clicca sulla partita per vedere gli highlights)

PSV Eindhoven-Go Ahed Eagles 3-0

Cambuur-Groningen 4-1

Waalwijk-AZ 1-2

NEC-Zwolle 1-5

Roda-Vitesse 1-1

Ajax-Feyenoord 2-1

Heerenveen-Heracles 2-4

NAC-Den Haag 1-2

Twente-Utrecht 6-0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.