Bayern Monaco, Ribery: “Sono stato vicino al Barcellona”

CALCIOMERCATO BAYERN MONACO RIBERY BARCELLONA – Il Bayern Monaco è reduce da una stagione trionfale e continua ad acquistare grandi giocatori per crescere ancora di più, uno dei pezzi pregiata della corazzata bavarese però in passato è stato molto vicino all’addio. Si tratta di Franck Ribery, che nel corso di un’intervista rilasciata a Sport Bild, rivela un retroscena curioso: “Il mio compagno di nazionale Abidal, che giocava nel Barcellona di Guardiola, mi ha contattato durante la stagione 2008/2009. Naturalmente, ho preso in considerazione l’idea di passare al Barcellona. Avevano la migliore squadra del mondo all’epoca. Non era una situazione semplice – ha affermato il francese – ero in scadenza con il Bayern e ho sempre rispettato il club, anche per Rumenigge e Hoeness, che sono stati importanti per me”. Alla fine i destini di Franck e Pep si sono incrociati all’Allianz Arena, ma il tecnico spagnolo ha cercato di anticipare i tempi: “La prima volta che ho parlato con Guardiola è stato dopo la nostra eliminazione dalla Champions nel 2009. Mi si è avvicinato dopo l’1-1 di Monaco per congratularsi per la mia prestazione e mia ha detto che sono il migliore. Ha significato molto per me”. 

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.