Calciomercato Psg, tre colpi per decollare: Cabaye, Dani Alves e Insigne!

CALCIOMERCATO PSG INSIGNE DANI ALVES CABAYE. Due partite ufficiali, una vittoria stentatissima in Supercoppa di Francia contro il Bordeaux e un mediocre pareggio strappato nella prima di Ligue 1 a Montpellier; l’inizio di stagione del Psg non è stato certo dei più brillanti, tanto da far pensare a un clamoroso ritorno sul mercato nella seconda metà di agosto per rinforzare ulteriormente una rosa che, sulla carta, ha già pochissimo da invidiare alle big europee. Tre colpi, uno per reparto: sarebbe questa l’intenzione di Al Khelaifi, stando a quanto pubblicato oggi da parecchi media francesi. Il più “fattibile” è di certo Yohan Cabaye: sulle tracce del centrocampista francese c’è da tempo il Manchester United, ma al Newcastle potrebbe presto arrivare un’offerta irrinunciabile del Psg. Lo stesso Pardew ha aperto alla possibilità di cessione di Cabaye: “E’ a tutti gli effetti un calciatore del Newcastle, speriamo lo sia anche dopo il 2 settembre; certo è che, in caso di una grossa offerta da parte di un club importante, non potremmo fare granché; spero solo che, nell’eventualità, avremmo poi il tempo per trovare un sostituto.
Si fa già più complicato il discorso relativo a Dani Alves: Jallet e Van der Wiel non convincono Blanc, il terzino destro resta il ruolo più “debole” dell’undici parigino. Difficile che il Barcellona si privi a questo punto dell’estate di un titolare, più facile che il giocatore stesso venga attratto da un super-ingaggio che potrebbe essere l’ultimo della sua carriera. In ogni modo, per strapparlo ai catalani servirà un’offerta da capogiro.
Su Insigne, l’interesse del Psg è noto da tempo, così come confermato dallo stesso procuratore del giocatore. Il Napoli è comunque vigile sul goiellino 22enne, ed è pronto il rinnovo del contratto che potrebbe essere ufficializzato ad ore. Ma quanto potrebbe resistere De Laurentiis a una nuova vagonata di milioni proveniente dalla Francia dopo che in due estati è riuscito ad incassare 100 milioni di euro dalle cessioni di Lavezzi e Cavani?

About Alfonso Alfano 1756 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.